Gottfried Helnwein

avatar scritto da il 07/09/2012 , 1 commento
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco

Gottfried Helnwein è un pittore, fotografo, scenografo e performance artist austriaco.

Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco

Il suo lavoro è spesso stato considerato provocatorio e controverso, sia per temi trattati che per i suoi soggetti dipinti con impressionante realismo. Motivo conduttore della sua opera è la condizione umana, l’ansia psicologica e sociologica, resa metaforicamente dall’immagine del bambino. Non il bambino spensierato e innocente della fantasia popolare, ma un bambino ferito, sfregiato fisicamente ed emotivamente, profondamente inquietante eppure irresistibilmente provocante.

Il suo volto è lo specchio delle paure di questo secolo.

Per Helnwein il bambino è il simbolo dell’innocenza, ma anche dell’innocenza tradita. Nel mondo di oggi le guerre, la povertà, lo sfruttamento sessuale e la paralizzante e violenta influenza dei media fagocita la virtù dei bambini. Nonostante la nostra generale indifferenza alla sofferenza nel mondo, il pensiero, o meglio ancora, l’immagine di un bambino ferito rompe i nostri meccanismi di difesa emozionale. E Helnwein lo sa.

Helnwein gioca con la nostra attenzione proponendoci lavori in bilico tra il semplicemente bizzarro e il realisticamente perverso. Bellezza e orrore. Ciò che ci cattura in modo spietato sono i dettagli minuziosi e il mistero sconcertante di ciò che rappresentano. Si tratta di drammi senza narrazione. Nonostante tutte le sue informazioni visive, sollevano solo domande, non le risposte.

Alcuni dei suoi bambini sembrano guardarci ignari del nostro sguardo. Alcuni scrutano oltre. Altri dormono, sognando qualunque cosa che non sia la nostra realtà. Alcuni ci guardano attraverso, con occhi che sembrano perdersi nell’infinito.

It is the function of the artist to evoke the experience of surprised recognition: to show the viewer what he knows but does not know that he knows.
Helnwein is a master of surprised recognition. There is a basic misconception that any given face, at any given time, looks more or less the same, like a statue’s face. Actually, the human face is as variable from moment to moment as a screen on which images are reflected, from within and from without.
William S. Burroughs

Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
http://mariapiacinque.see.me/atm2012
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco
Gottfried Helnwein - Pittore, fotografo, scenografo austriaco

Gottfried Helnwein


avatar
Autore: Buddy Founder
Sono nato a Catania nel 1982. Dopo la laurea in storia e critica del cinema ho conseguito un diploma alla Scuola Romana del Fumetto e poi un master in graphic design. Ho lavorato come segretario di produzione, storyboard artist per la Scuola Nazionale di Cinema e per piccole case di produzione, come sceneggiatore e illustratore freelance e come graphic designer e Art Director. Vivo e lavoro a Milano dove mi occupo di direzione creativa e strategie digitali. Sono uno dei fondatori di Collater.al. Potete seguirmi anche su Cargo e su Instagram.
Ha scritto 698 post

Commenti per "Gottfried Helnwein"