I locali in miniatura di Anonymouse

avatar scritto da il 15/12/2016 , 0 commenti
I locali in miniatura di Anonymouse | Collater.al

Due singolari nuove aperture hanno appena portato Malmö, una piccola cittadina della Svezia, sotto i riflettori. E per “sotto” intendiamo l’esatta posizione in cui i loro fautori, l’art collective Anonymouse, ha deciso di ubicare questi due locali non proprio aperti a tutti.

Un bistrot italiano e un negozio di noccioline, rispettivamente ‘Il topolino’ e il ‘Noix de vie’, che di particolare hanno la loro grandezza, in miniatura. L’angolo di un ordinario palazzo, infatti, è stato scelto e decorato per ospitare i topi della città.

Insegne, tendoni, tavolini, sedie e piante. Tutto realizzato a mano dal gruppo creativo anonimo che, per soddisfare la mini clientela, fatta anche di roditori domestici lasciati uscire per l’occasione, hanno pensato a un menù, inevitabilmente, a base di formaggi.

Un’idea semplice, come i materiali utilizzati per darle vita, nata con il solo grande fine di strappare un sorriso ai passeggiatori meno distratti.

I locali in miniatura di Anonymouse | Collater.al
I locali in miniatura di Anonymouse | Collater.al
I locali in miniatura di Anonymouse | Collater.al
I locali in miniatura di Anonymouse | Collater.al
I locali in miniatura di Anonymouse | Collater.al
I locali in miniatura di Anonymouse | Collater.al
I locali in miniatura di Anonymouse | Collater.al
I locali in miniatura di Anonymouse | Collater.al
I locali in miniatura di Anonymouse | Collater.al
I locali in miniatura di Anonymouse | Collater.al
I locali in miniatura di Anonymouse | Collater.al

Anonymouse

via


avatar
Autore: Acrimonia
Acrimònia è un lifestyle magazine online, ad aggiornamento giornaliero, fondato da Fabiola Graziosi, Giulia Pacciardi e Giulietta Riva, focalizzato su fashion&beauty, art&design, food&events&travel. Acrimònia nasce dalla voglia di riproporre la scrittura ad un pubblico ormai disabituato in modo autoriale e innovativo. Un progetto inconsueto, specchio del punto di vista unico delle sue tre autrici. Scoprite di più su ACRIMÒNIA.
Ha scritto 8 post

Commenti per "I locali in miniatura di Anonymouse"