Style La felpa che racconta il successo di Barbie
StyleBarbieMattel

La felpa che racconta il successo di Barbie

-
Anna Frattini

Ne parlano tutti. Barbie è uno dei film più attesi dell’anno e porta con sè una delle operazioni di marketing più interessanti degli ultimi anni. Collaborazioni con brand di ogni tipo – dalla cartoleria fino a Zara – e un mare di contenuti a tema Barbie. Insomma, il Barbiecore ha colpito tutti. Tanto che sembra quasi scontato presentarsi al cinema vestiti di rosa per vedere l’ultimo film diretto da Greta Gerwig, anche regista di Lady Bird e Piccole Donne. Di moda in questo film ce n’è davvero tanta, soprattutto per merito di Jacqueline Durran, la costumista. Ma oggi vogliamo parlare di un capo in particolare: una felpa indossata da Ken. Tie-dye e divertentissima, rivela qualche retroscena sul making-of di questo film. Da qui in poi, però, vi consiglio di non continuare a leggere se non volete spoiler.

La felpa con la scritta “I am Kenough” è lo specchio del personaggio che la indossa, un Ken che dopo aver conosciuto il patriarcato e aver trasformato Barbieland in Kenland ritorna sui suoi passi identificandosi grazie alle parole di Barbie in missione per salvare la situazione. Una storia a lieto fine che – con alcuni siparietti davvero esilaranti – riesce a farci sorridere facendo volare un’ora e quaranta di visione.

Emma Specter condivide su Vogue il link per l’acquisto della felpa, disponibile solo dal prossimo 29 settembre sul sito della Mattel, azienda produttrice di Barbie, Hot Wheels e fisher-price. È proprio la Mattel a giocare una parte fondamentale nel film e non solo nella produzione riuscendo a prendersi gioco di sè stessa e della Corporate America. Questo anche grazie all’interpretazione di Will Ferrell che, come CEO dell’azienda nel film, diventa uno dei personaggi più divertenti della pellicola. Insomma, questa operazione di marketing ci è davvero piaciuta e, perchè no, magari ci compreremo anche la felpa.

StyleBarbieMattel
Scritto da Anna Frattini
x
Ascolta su