Bodies in Motion analizza i movimenti del corpo umano

avatar
17 Aprile 2019

Bodies in Motion è il nome dell'installazione interattiva presentata dall'azienda Humanscale in occasione del Salone del Mobile.

In occasione del Salone del Mobile, l’azienda di design ergonomico Humanscale ha presentato l’installazione Bodies in Motion. Si tratta di un’opera interattiva realizzata in collaborazione con Todd Bracher che ha il compito di analizzare come il nostro corpo interagisce nello spazio e ne rispecchia i movimenti, servendosi 15 faretti che ruotano in tandem insieme agli arti dei visitatori.

L’installazione è una reinterpretazione dell’originale metodo scientifico di percezione del movimento sviluppato dallo psicofisico svedese Gunnar Johansson nel 1973, il quale osservava i movimenti servendosi delle luci. Bodies in Motion utilizza un sistema più complesso sviluppato dallo Studio TheGreenEyl.

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share