Found objects, le sculture in equilibrio precario di Matt Calderwood

avatar
15 Gennaio 2019

L’artista Matt Calderwood sfida le leggi della fisica con le sue sculture della serie Found Objects, dimostrando che ciò che è sbilanciato può essere bello.

Non esiste nessun trucco nascosto, le sculture realizzate da Matt Calderwood sono il frutto di uno studio attento. Per la serie Found Objects, l’artista irlandese ha assemblato degli oggetti di uso comune, scale, bicchieri, attrezzi sportivi come palloni da basket, secchi, creando delle sculture che sfidano la gravità. Con un gioco di pesi e contrappesi, Matt riesce a creare un equilibrio instabile che ha quasi dell’assurdo.

L’obiettivo era quello di indagare il significato di dualismo, ma l’artista è riuscito a fare molto di più. Le sue opere dimostrano che anche ciò che non è bilanciato, in equilibrio, ciò che non è perfetto può essere bello e diventare un’opera d’arte.

Scopri altri lavori di Matt sul suo sito.

matt calderwood found objects | Collater.al matt calderwood found objects | Collater.al matt calderwood found objects | Collater.al matt calderwood found objects | Collater.al matt calderwood found objects | Collater.al matt calderwood found objects | Collater.almatt calderwood found objects | Collater.al 9matt calderwood found objects | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share