Fragile Chairs, l’installazione vista lago di Hidemi Nishida

avatar
14 novembre 2017

Hidemi Nishida è un artista e architetto con base a Tokio che indaga l'estetica dello spazio e la percezione dell'ambiente.

Hidemi Nishida è un artista e architetto con base a Tokio che ha da poco presentato il suo ultimo progetto, estensione delle precedenti serie appartenenti a Fragile, con cui continua ad indagare l’estetica dello spazio, la percezione dell’ambiente e come l’uomo si connette con la bellezza del mondo.

Situato sul pittoresco lago di Poroto, sull’isola di Hokkaido, Fragile Chairs combina oggetti di uso quotidiano prodotti dall’uomo con l’ambiente naturale.

Per gli abitanti il lago è ancora un santuario, un luogo di culto nonostante le turbolente trasformazioni che l’isola del Nord del Giappone ha subito negli anni.
L’installazione di Nishida compone quella che sembra essere una visione ordinaria inserendola in un contesto straordinario, mistico ed impossibile.

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share