Design L’universo fatto di vetro e sogni di Helle Mardahl
Designcollectible design

L’universo fatto di vetro e sogni di Helle Mardahl

-
Giorgia Massari

Ha aperto oggi alla stampa 3 Days of Design, il festival di design diffuso per la città di Copenhagen che quest’anno si terrà dal 12 al 14 giugno. Sbriciando qualche anteprima, il nostro occhio è caduto sui pezzi della designer Helle Mardahl. A dir la verità, non è chiaro che cosa siano esattamente, ma le forme morbide, i tantissimi colori e la lucentezza di questi oggetti ci hanno stregato. La ciliegina sulla torta è il profilo Instagram, curatissimo e con una comunicazione decisamente efficace. Tutto appare come un universo onirico di vetro, il materiale preferito di Helle che le permette di creare un contrasto tra fragilità e robustezza, semplicità e decorazione. In occasione del festival, Helle Mardahl presenterà due installazioni, una al Bredgade 38 e una al Design Museum Danmark. Ma capiamo meglio di cosa si tratta e addentriamoci nell’universo onirico fatto di vetro di Mardhal.

Passione ciotole

Senza dubbio il lavoro di Helle Mardahl si colloca nella nostra categoria preferita, il collectible design. A metà tra l’arte e il design, tra l’estetica e la funzionalità, i suoi pezzi morbidi e lucenti si distinguono per la loro stravaganza. Guardandoli da vicino è chiaro che Helle abbia una fascinazione particolare per i recipienti, dai vasi ai bicchieri e, più in generale, verso tutte le ciotole che, come sottolinea lei, fungono sia da porta spezie che da porta uova.

L’installazione a Copenhagen: The Grand Suite

L’installazione al Bredgade 38 – che aprirà domani 12 giugno – si intitola The Grand Suite e fa un passo verso qualcosa di nuovo rispetto alla classica produzione di Mardhal. Si tratta di una nuova collezione di illuminazione che amplificherà le sue classiche tonalità vibranti, creando un’esperienza immersiva per trasformare il quotidiano in straordinario.

La collaborazione con il Design Museum Danmark

Espandendo il suo universo, Helle Mardahl collabora per questa edizione di 3 Days of Design con il Design Museum Danmark per allestire un’installazione nelle sale del museo. Questa mostra mette in risalto alcuni dei suoi pezzi più iconici insieme alla straordinaria arte del vetro soffiato a mano. Il connubio tra la tradizione del museo e l’arte contemporanea di Mardahl celebra l‘incontro tra il passato e il presente, tra l’arte e il design.

Courtesy Helle Mardahl

Designcollectible design
Scritto da Giorgia Massari
x
Ascolta su