Home, le case abbandonate di Gohar Dashti

avatar
26 febbraio 2018

La fotografa iraniana Gohar Dashti racconta nella sua serie fotografica, Home, cosa accade alle case abbandonate dalla guerra, dove la natura riprende il suo posto.

Le nostre case racchiudono molti concetti, tra i più importanti quello di sicurezza. Una sensazione di calore, di benessere, di pace che non è però prerogativa dei paesi che nella loro storia più recente hanno dovuto affrontare lunghe e sanguinose guerre.

Uno di quei paesi è senza dubbio l’Iran, le cui case abbandonate sono diventate soggetti per la serie fotografica, Home, della fotografa iraniana, Gohar Dashti. Attraverso una ricostruzione della realtà, supportata dai ricordi del proprio paese, Gohar racconta cosa succede quando le persone sono costrette a scappare per la propria salvezza e le case rimangono vuote, lasciando ampio spazio alla natura di appropriarsi di un luogo che non verrà mai dimenticato nella sua forma precedente.

Dove l’uomo non c’è più, è lei che continua a vivere.

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share