Art Atomic, l’installazione colorata di Hou De Sousa
Artinstallation

Atomic, l’installazione colorata di Hou De Sousa

-
Collater.al Contributors
Atomic | Collater.al 1

Lo scorso 5 dicembre, a Washington D.C – negli Stati Uniti -, è stata inaugurata una nuova installazione iridescente chiamata Atomic realizzata da Hou De Sousa, uno studio newyorkese d’architettura, arte e design che promuove soluzioni innovative culturalmente avanzate e rispettose dell’ambiente.
Atomic è composta da tanti coloratissimi hula hoop prodotti in tessuto e in rete. Questa installazione è stata pensata e realizzata per celebrare le particelle che modellano il nostro universo e che riempiono un vuoto infinito di energia e luce.

Atomic | Collater.al 1

L’opera è in mostra fino al 5 gennaio 2020 e fa parte di Georgetown Glow, un festival annuale di light art. Lo studio Hou de Sousa ha precedentemente esposto una sua creazione durante la stagione 2018-19 intitolata “Prismatic“. 

Data la vicinanza di Atomic alla Grace Church, le sfaccettature multicolore dell’installazione sono state progettate in maniera tale da stabilire un collegamento contestuale con le vetrate dell’edificio adiacente.

Inoltre, Hou De Sousa ha creato un risultato “atomico” in riferimento all’effetto bokeh – un fenomeno che si verifica quando i punti di luce vengono fotografati fuori fuoco. Fissato ad una rete di nylon personalizzata, lo spettro di cerchi colorati sembra fluttuare a mezz’aria, dando vita ad un’opera accattivante che illumina l’area durante i mesi invernali bui.

Artinstallation
Scritto da Collater.al Contributors
x
Ascolta su