Le illustrazioni di Ignasi Font raccontano intere storie

Le illustrazioni di Ignasi Font raccontano intere storie

Giulia Guido · 1 anno fa · Art

Le illustrazioni del designer spagnolo Ignasi Font rappresentano attimi pieni di tensione che hanno la capacità di farci immaginare cosa sia successo prima di quel momento, ma anche cosa succederà subito dopo. Degli attimi sospesi.

Si tratta di lavori eseguiti con una perfezione che farebbe pensare a quella del disegno digitale, invece, sorprendentemente tutti i lavori di Ignasi sono interamente eseguiti a mano. È il risultato di anni di studi di motion graphic, animazione e design, ma anche di una passione nata da bambino e coltivata negli anni.

Il portfolio del designer di Barcellona è un concentrato di illustrazioni che con uno stile essenziale e minimalista mette in luce le sue invidiabili capacità e una tecnica perfetta.

Guarda altri lavori di Ignasi sul suo profilo Instagram.

Le illustrazioni di Ignasi Font raccontano intere storie | Collater.al Le illustrazioni di Ignasi Font raccontano intere storie | Collater.al Le illustrazioni di Ignasi Font raccontano intere storie | Collater.al Le illustrazioni di Ignasi Font raccontano intere storie | Collater.al Le illustrazioni di Ignasi Font raccontano intere storie | Collater.al Le illustrazioni di Ignasi Font raccontano intere storie | Collater.al Le illustrazioni di Ignasi Font raccontano intere storie | Collater.al Le illustrazioni di Ignasi Font raccontano intere storie | Collater.al Le illustrazioni di Ignasi Font raccontano intere storie | Collater.al

Le illustrazioni di Ignasi Font raccontano intere storie
Art
Le illustrazioni di Ignasi Font raccontano intere storie
Le illustrazioni di Ignasi Font raccontano intere storie
1 · 9
2 · 9
3 · 9
4 · 9
5 · 9
6 · 9
7 · 9
8 · 9
9 · 9
Ver de Acción, il progetto concettuale di Antonio Guerra

Ver de Acción, il progetto concettuale di Antonio Guerra

Claudia Fuggetti · 1 anno fa · Art

Antonio Guerra è il fotografo ed artista visivo spagnolo che ha realizzato Ver de Acción, un progetto concettuale che esplora la tensione tra l’uomo e la natura, trasformando il paesaggio. Il lavoro è stato creato utilizzando sculture e installazioni con materiali presenti già in natura e nel territorio circostante, che sono stati poi fotografati per creare una documentazione visiva.

“I pretend to question the landscape as an ideological construction and look for an approach to nature with concern about our human actions, to show this constant abuse”.

Il processo creativo non ha seguito una fase di ideazione ordinata e lineare, alcune volte le immagini venivano prima catturate e documentate e, solo successivamente le installazioni erano adattate all’ambiente. La sua tecnica è quella dell’illusione ottica, della trasformazione e della fusione tra realtà e finzione, Guerra, infatti, intende sfidare il modo in cui percepiamo la nostra relazione con l’ambiente.

Se sei incuriosito dal suo lavoro puoi visitare il sito web, che trovi qui.

Ver de Acción è il progetto concettuale di Antonio Guerra | Collater.al Ver de Acción è il progetto concettuale di Antonio Guerra | Collater.al 1 Ver de Acción è il progetto concettuale di Antonio Guerra | Collater.al 11 Ver de Acción è il progetto concettuale di Antonio Guerra | Collater.al 9 Ver de Acción è il progetto concettuale di Antonio Guerra | Collater.al 8 Ver de Acción è il progetto concettuale di Antonio Guerra | Collater.al 10 Ver de Acción è il progetto concettuale di Antonio Guerra | Collater.al 7 Ver de Acción è il progetto concettuale di Antonio Guerra | Collater.al 11 Ver de Acción è il progetto concettuale di Antonio Guerra | Collater.al 4 Ver de Acción è il progetto concettuale di Antonio Guerra | Collater.al 6 Ver de Acción è il progetto concettuale di Antonio Guerra | Collater.al 3 Ver de Acción è il progetto concettuale di Antonio Guerra | Collater.al 5

Ver de Acción, il progetto concettuale di Antonio Guerra
Art
Ver de Acción, il progetto concettuale di Antonio Guerra
Ver de Acción, il progetto concettuale di Antonio Guerra
1 · 12
2 · 12
3 · 12
4 · 12
5 · 12
6 · 12
7 · 12
8 · 12
9 · 12
10 · 12
11 · 12
12 · 12
Spogliare un palazzo? Ci pensa l’artista Alex Chinneck

Spogliare un palazzo? Ci pensa l’artista Alex Chinneck

Claudia Fuggetti · 1 anno fa · Art

Non è la prima volta che l’artista britannico Alex Chinneck sorprende il suo pubblico e i critici, in passato lo fece con il progetto di una casa di mattoni inclinata, a Margate. Il suo nuovo lavoro è un’installazione, situata ad Ashford, che rappresenta un edificio che si cala la zip per scoprirsi. La sua missione artistica si basa sulla proposta di realtà alternative e sul tentativo di rendere l’ordinario qualcosa di straordinario:

“We draw fun artworks so that everyone can live and appreciate them, I want to make everyday life extraordinary”

In questa maniera creativa ed apparentemente superficiale “Open to the Public” non solo si propone come un’opera divertente da guardare, ma allo stesso tempo come una riqualifica nei confronti degli edifici abbandonati, costantemente in aumento.

Se vuoi conoscere meglio questo artista e il suo lavoro ti ha incuriosito,  puoi visitare il suo sito web che trovi qui.

Spogliare un palazzo? Ci pensa l'artista Alex Chinneck | Collater.al Spogliare un palazzo? Ci pensa l'artista Alex Chinneck | Collater.al Spogliare un palazzo? Ci pensa l'artista Alex Chinneck | Collater.al  Spogliare un palazzo? Ci pensa l'artista Alex Chinneck | Collater.alSpogliare un palazzo? Ci pensa l'artista Alex Chinneck | Collater.al Spogliare un palazzo? Ci pensa l'artista Alex Chinneck | Collater.al

Spogliare un palazzo? Ci pensa l’artista Alex Chinneck
Art
Spogliare un palazzo? Ci pensa l’artista Alex Chinneck
Spogliare un palazzo? Ci pensa l’artista Alex Chinneck
1 · 7
2 · 7
3 · 7
4 · 7
5 · 7
6 · 7
7 · 7
Lisa Lloyd crea delle stupende sculture di carta in 3D

Lisa Lloyd crea delle stupende sculture di carta in 3D

Giulia Guido · 1 anno fa · Art

Artista della carta e grafica, Lisa Lloyd crea delle realistiche sculture di carta in 3D. A prima vista potrebbero sembrare delle grafiche realizzate digitalmente, ma in realtà si tratta di un lavoro di pazienza e precisione.

L’artista di Londra taglia uno ad uno i piccoli pezzi di cartoncino colorato che formeranno poi delle straordinarie sculture.

L’originalità e la bravura hanno portato Lisa a lavorare per marchi come Asahi, Elle Decor Italia, Disney e la BBC.

Le sue opere si ispirano spesso e volentieri al mondo della natura e degli animali. I piccoli ritagli di carta riescono a simulare perfettamente l’effetto delle squame, delle piume o delle foglie. La stratificazione permette di creare anche delle sfumature, che rendono ancora più sorprendente l’effetto 3D.

Il risultato sono delle creazioni fragili e colorate, dei veri e propri origami tridimensionali.

Lisa Lloyd crea delle stupende sculture di carta in 3D | Collater.al Lisa Lloyd crea delle stupende sculture di carta in 3D | Collater.al Lisa Lloyd crea delle stupende sculture di carta in 3D | Collater.al Lisa Lloyd crea delle stupende sculture di carta in 3D | Collater.al Lisa Lloyd crea delle stupende sculture di carta in 3D | Collater.al Lisa Lloyd crea delle stupende sculture di carta in 3D | Collater.al Lisa Lloyd crea delle stupende sculture di carta in 3D | Collater.al Lisa Lloyd crea delle stupende sculture di carta in 3D | Collater.al

Lisa Lloyd crea delle stupende sculture di carta in 3D
Art
Lisa Lloyd crea delle stupende sculture di carta in 3D
Lisa Lloyd crea delle stupende sculture di carta in 3D
1 · 10
2 · 10
3 · 10
4 · 10
5 · 10
6 · 10
7 · 10
8 · 10
9 · 10
10 · 10
Oltre il muro, la street art di Wild Drawing

Oltre il muro, la street art di Wild Drawing

Claudia Fuggetti · 1 anno fa · Art

Wild Drawing è uno street artist di Bali, che vive e lavora in Grecia. Ha iniziato come artista di strada nel 2000 e da allora non si è più fermato, realizzando mostre in Indonesia, Grecia, Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Malta, Svizzera, Danimarca e Svezia. La sua produzione artistica spazia dalla street art, allo stencil, fino alle installazioni e, come altri grandi artisti, si serve spesso di elementi che vanno al di là del muro e possono essere rami, pareti scostate dal muro ed in generale tutto ciò che rende un effetto tridimensionale.

Come ci insegnano artisti del calibro di Banksy, la street art può trasmettere in maniera immediata messaggi complessi e carichi di significato in grado di suscitare delle domande o dei dubbi nello spettatore. La potenza dell’immagine è incentivata dal contesto urbano, dove muri e pareti divengono parte della stessa performance e trovano una nuova vita, sicuramente meno noiosa.

Su Instagram lo trovi qui.

Oltre il muro, la street art di Wild Drawing | Collater.al Oltre il muro, la street art di Wild Drawing | Collater.al Oltre il muro, la street art di Wild Drawing | Collater.al Oltre il muro, la street art di Wild Drawing | Collater.alOltre il muro, la street art di Wild Drawing | Collater.al Oltre il muro, la street art di Wild Drawing | Collater.al Oltre il muro, la street art di Wild Drawing | Collater.al Oltre il muro, la street art di Wild Drawing | Collater.al Oltre il muro, la street art di Wild Drawing | Collater.al Oltre il muro, la street art di Wild Drawing | Collater.al Oltre il muro, la street art di Wild Drawing | Collater.al Oltre il muro, la street art di Wild Drawing | Collater.al

Oltre il muro, la street art di Wild Drawing
Art
Oltre il muro, la street art di Wild Drawing
Oltre il muro, la street art di Wild Drawing
1 · 12
2 · 12
3 · 12
4 · 12
5 · 12
6 · 12
7 · 12
8 · 12
9 · 12
10 · 12
11 · 12
12 · 12