L’intervista ad Adrian Schachter per #OriginalsMilano Grid Talk

Giulia Pacciardi · 2 anni fa
Presentato da
WHERE:
Via Alessio di Tocqueville, 11, 20154 Milano
WHEN:
22 MAR - 4 APR

Il secondo artista che abbiamo intervistato per #OriginalsMilano Grid Talk, l’evento che trasformerà il flagship store originals in una mini exhibit dal 22 Marzo fino al 4 Aprile, è Adrian Schachter.

Classe 1996 è nato a New York dove, dopo una parentesi londinese, oggi studia alla School of Visual arts.
Nonostante la giovane età il suo lavoro interseca pittura, scultura e fotografia tutto caratterizzato da un’impronta fortemente satirica.

Abbiamo chiesto ad Adrian di raccontarci qualcosa di lui, ecco come ci ha risposto:

Come hai iniziato e qual è elemento più rappresentativo del tuo modo di fare arte?

Ho iniziato a disegnare ancora prima di imparare a camminare, da bambino volevo fare il fumettista.
Sono sempre stato molto vicino al mondo dell’arte quindi ho deciso di unire la mia passione per il disegno a quella per la fine art.

Qual è il tuo approccio creativo quando ti misuri con un nuovo progetto?

Quando inizio dei nuovi progetti cerco sempre di farlo nella maniera più organica possibile.
Penso a qualche idea e poi comincio a rifinirla con degli scketch, scrivendo e confrontandomi. Cerco di essere deciso fin dal principio tenendo sempre in considerazione che il concetto viene prima e che le immagini servono per sostenerlo.

Com’è nata la tua collaborazione con adidas per il lancio di DEERUPT e che tipo di intervento hai pensato di realizzare?

 Il mio rapporto con adidas è iniziato l’anno scorso, quando io e mio fratello Kai siamo stati contattati dal brand durante la settimana del design di New York.

Quando è venuto il turno di DEERUPT, il cui tema fondamentale è la griglia, ho capito che il progetto mi avrebbe dato la possibilità di creare qualcosa che non ha niente a che fare con il conformismo. Ho iniziato a pensare a all’atletica più radicale, a tutti quegli sportivi che fanno cose fuori dalla ragione. Ho aderito a questo progetto con molto entusiasmo e non ho mai pensato di cambiare idea su quello che volevo fare.

Prenota il tuo posto per OrignalsMilano Grid

Adrian Schachter per OriginalsMilano Grid | Collater.al 1 Adrian Schachter per OriginalsMilano Grid | Collater.al 6 Adrian Schachter per OriginalsMilano Grid | Collater.al 5 Adrian Schachter per OriginalsMilano Grid | Collater.al 4 Adrian Schachter per OriginalsMilano Grid | Collater.al 3 Adrian Schachter per OriginalsMilano Grid | Collater.al 2

L’intervista ad Adrian Schachter per #OriginalsMilano Grid Talk
Art
L’intervista ad Adrian Schachter per #OriginalsMilano Grid Talk
L’intervista ad Adrian Schachter per #OriginalsMilano Grid Talk
1 · 7
2 · 7
3 · 7
4 · 7
5 · 7
6 · 7
7 · 7