Art Le ironiche illustrazioni di Lila Ash
Artillustration

Le ironiche illustrazioni di Lila Ash

-
Emanuele D'Angelo
Lila Ash | Collater.al

Lila Ash è un’illustratrice e artista americana, laureata nel 2011 alla Rhode Island School of design, non ha mai preso altro in considerazione nella vita che l’arte.
È stata da sempre la sua principale aspirazione, ma prima di arrivare dove si trova adesso ne ha fatta di strada, negli anni infatti ha svolto svariati lavori come falegname, scultrice e pittrice decorativa.

Le ci sono voluti diversi anni per definire il suo concept e affinare la sua tecnica, e soprattutto per creare un valido portfolio.
Al college, il suo progetto di tesi di laurea è stato un fumetto che ha gettato le basi per il suo stile, infatti Lila è stata soprattutto influenzata da tutti i fumetti di Crumb, che ha letto voracemente. 
Poi ci sono tanti altri artisti che l’hanno aiutata a sviluppare il suo stile, tra cui: Julie Doucet, Charles Burns, Daniel Clowes e il suo mentore Joe Petruccio. Anche i suoi compagni di college, Edo Rosenblith, Kyle Norris e Armando Veve hanno avuto una grande influenza su di lei e ancora continuano a stimolarla nel suo lavoro attuale. 
Ad oggi collabora assiduamente con diverse riviste, in cui è sempre capace di distinguersi grazie alla sua leggera ironia e sottigliezza nell’affrontare temi caldi.

Lila Ash | Collater.al

Lila Ash, trae principalmente ispirazione da tematiche femministe, è senza dubbio una delle voci principali del movimento #MeToo. Realizza molte illustrazioni di storie di donne che hanno subito molestie sessuali, ma non solo, molte sono le sue vignette a sfondo politico, critiche soprattutto nei confronti di Trump.
Sempre molto attenta ai temi attuali, la gran parte dei suoi cartoni sono pensati e disegnati in chiave ironica, con l’obiettivo di far riflettere il lettore.

Artillustration
Scritto da Emanuele D'Angelo
x
Ascolta su