Design Il collectible design che si ispira all’abbigliamento tecnico
Designcollectible design

Il collectible design che si ispira all’abbigliamento tecnico

-
Giorgia Massari
Jean-Baptiste Durand

L’ispirazione viene dal mondo della corsa e, più nello specifico, dai technical outfit. Le sedie del designer Jean-Baptiste Durand, dai colori fluo e con inserti come moschettoni e corde, strizzano l’occhio al mondo outdoor ma anche a quello del rally. Stiamo parlando in particolare delle due sedie Spring Chairone e two – che, se da un lato sembrano quasi dei sedili delle auto da corsa, dall’altro sono delle vere e proprie opere da collezione. Questi due pezzi sono stati infatti presentati dal designer durante il Collectible Fair di Bruxelles lo scorso marzo, tra i tanti pezzi stravaganti e innovativi. Senza dubbio le sedie di Durant sono curiosissime e grazie alla loro estetica dinamica intercettano un pubblico anche al di fuori da quello abituale del design. Insomma, questo linguaggio urban che non si prende troppo sul serio, ma che guarda con attenzione al ready-made e ai nuovi trend ci piace parecchio, seppur nella sua maniera un po’ weird. Voi cosa ne pensate?

Jean-Baptiste Durand
Spring Chair One
Jean-Baptiste Durand
Spring Chair Two

Courtesy Jean-Baptiste Durand

Designcollectible design
Scritto da Giorgia Massari
x
Ascolta su