Photography John Kayacan al centro del ring
Photographyphotography

John Kayacan al centro del ring

-
Tommaso Berra
John Kayacan | Collater.al

La ricerca fotografica di John Kayacan legata al mondo degli sport di combattimento è nata al college, e sfociata poi nel progetto fotografico Knockout. Negli scatti a colori, il fotografo nato a Los Angeles viole mettere in luce un aspetto intrinseco dell’epica del pugilato come la disciplina e la dedizione che gli atleti devono rispettare per competere in uno sport duro, che richiede una preparazione fisica impeccabile.
È interessante per Kayacan affrontare il tema dello sport, in particolare quelli di combattimento, per l’energia che si sprigiona nei combattimenti, persino quelli teatrali del Wrestling, altra disciplina che l’artista ha fotografato da vicino.

John Kayacan | Collater.al

La macchina fotografica di John Kayacan riesce a salire sul ring entrando nel vivo dei combattimenti, tra atleti con i volti deformati dalla fatica o nascosti da una maschera colorata. Il racconto fotografico nelle due serie diventa una sorta di cortometraggio all’interno del ring, un luogo elettrizzante e spaventoso, capace di suscitare sentimenti contrastanti di timore e fascino.
Specializzato in fotoreportage di strada, dopo gli studi al California Institute of the Arts, Kayacan utilizza la fotografia per interpretare il mondo che lo circonda, in cui si inserisce il pugilato, atto fisico di resistenza e perseveranza, teatralità e inevitabile sconfitta.

John Kayacan | Collater.al
John Kayacan | Collater.al
John Kayacan | Collater.al
John Kayacan | Collater.al
John Kayacan | Collater.al
John Kayacan | Collater.al
John Kayacan | Collater.al
Photographyphotography
Scritto da Tommaso Berra
x
Ascolta su