Josef Adamu e tutti i creativi della Sunday School

avatar
3 Novembre 2017

La Sunday School è un collettivo di giovani creativi a 360 gradi, che unisce l’estetica delle arti visive allo sviluppo di storie per piccole imprese.

La Sunday School è un collettivo con sede a Toronto fondato da Josef Adamu. Lo scopo della Sunday School è quello di sviluppare storie digitali per piccole imprese o singoli, affidandosi ad un team creativo e visionario di giovani fotografi, illustratori, video maker, stilisti e scrittori.

Josef Adamu, nei panni di direttore creativo, guida la sua squadra di artisti nella fase di sviluppo e condivisione di progetti creativi e all’avanguardia. La cura di ogni piccolo dettaglio, come la scelta dei modelli, i costumi, i colori e i contrasti, rende ogni immagine firmata Sunday School un elegante filo conduttore tra arte visiva e comunicazione.

Le serie editoriali Practise, Kinship o Close Ties, scattate dal fotografo Benedict Adu, sono solo alcuni esempi di come questo innovativo team di creativi riesce a sfruttare al massimo il potenziale della fotografia digitale, ottenendo racconti visivi esteticamente sofisticati ma efficaci nei contenuti.

Il sofisticato lavoro di Josef Adamu e di tutti i creativi della Sunday School | Collater.al 1

Il sofisticato lavoro di Josef Adamu e di tutti i creativi della Sunday School | Collater.al 2

Il sofisticato lavoro di Josef Adamu e di tutti i creativi della Sunday School | Collater.al 3

Il sofisticato lavoro di Josef Adamu e di tutti i creativi della Sunday School | Collater.al 4

Il sofisticato lavoro di Josef Adamu e di tutti i creativi della Sunday School | Collater.al 6

Il sofisticato lavoro di Josef Adamu e di tutti i creativi della Sunday School | Collater.al 7

Il sofisticato lavoro di Josef Adamu e di tutti i creativi della Sunday School | Collater.al 8

Il sofisticato lavoro di Josef Adamu e di tutti i creativi della Sunday School | Collater.al 9

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share