Koda Townhouse: la casa in costante evoluzione

avatar
24 Giugno 2019

È situata in Aichi la casa pensata per evolversi in base alle esigenze dei suoi abitanti. Si chiama Koda Townhouse ed è dello studio Naoya Kitamura.

È situata in una tranquilla strada di periferia nella provincia di Aichi, la Koda Townhouse. Il progetto è dello studio dell’architetto giapponese Naoya Kitamura. È una casa minimalista a pianta aperta, ideata per una famiglia composta da 4 persone – compresa di due adulti e due bambini.

Dall’esterno sembra tutt’altro che accogliente, simile ad un prefabbricato, in ferro ondulato bianco che non si lega in nessun modo all’ambiente circostante. Appena si varca la soglia d’ingresso però, si inizia a respirare un ambiente familiare e accogliente. La casa è interamente fatta in legno chiaro con finiture metalliche, è un grande open-space, molto luminoso e le aree sono delimitate da una serie di pilastri in legno.

La planimetria è stata studiata in modo tale che possa cambiare a seconda delle esigenze della famiglia, anche nell’eventualità che la famiglia si allarghi. Si estende su due livelli distinti. Il secondo inizia a soli 1.5 mt di altezza, creando degli spazi, piattaforme e angoli  da utilizzare per un momento di relax o per dormire.

Testo di Elisa Scotti

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share