LandOutriders – Un weekend in Romagna con Pier Giulio Caivano

LandOutriders è una nuova rubrica di Collater.al che farà viaggiare diversi Instagramer per l’Italia. Il terzo appuntamento è con Pier Giulio Caivano per un week end in Romagna.

Novembre, due persone, una Land Rover Discovery Sport e una meta: la Romagna. L’obiettivo di questo weekend fuori porta è cogliere attraverso i cinque sensi l’essenza delle nostre terre con l’aiuto di alcuni amici locali.
Colori, luci, suoni e odori sono la cornice del nostro percorso. Gli alberi si tingono delle sfumature autunnali, passando dal rosso al giallo al marrone; mentre camminiamo il suono delle campane accompagna ogni nostro passo e i profumi escono dalle finestre delle case.

La nostra prima tappa con la Discovery Sport è Brisighella, uno dei borghi più belli d’Italia, in provincia di Ravenna, incastonata tra le colline romagnole, qui il tempo sembra essersi bloccato, la tradizione prevale su qualsiasi altra cosa.
Decidiamo di riprendere il tour alla volta di Bertinoro, comune a sud di Forlì. Grazie ai consigli di un caro amico, pranziamo all’Osteria Ca’ de Be, tipica per la sua cucina romagnola, piadine, salumi e cappelletti, creati dalle abili mani delle “sfogline”, che lavorano la sfoglia ancora con il matterello, la fanno da padrone.

Terminato il pranzo, riprendiamo il tour in direzione Santarcangelo di Romagna in provincia di Rimini. Il borgo sposa appieno il concetto di duplicità, rivelando i suoi due lati speculari a seconda della stagione: tranquillo nei mesi invernali e più caotico e turistico nelle serate estive. Il centro, visitabile solo a piedi, è un alternarsi di salite e discese che caratterizzano il borgo. Sembra già di percepire un’aria natalizia con le prime lucine gialle appese sulle facciate dei palazzi.

Per l’ultima tappa della giornata scegliamo la meta per eccellenza: Ravenna, città frizzante, ricca di eventi culturali, conosciuta per le sue bellezze storiche e artistiche, conserva il più ricco patrimonio di mosaici all’interno di splendidi edifici bizantini, dichiarati patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.

L’ultimo giorno con la Discovery Sport decidiamo spingerci verso la Riviera Romagnola, abbandonare le colline per arrivare al mare. Il tempo non è dei migliori, ma questo non interrompe il nostro viaggio itinerante. Come meta finale scegliamo Cesenatico, comune in provincia di Forlì-Cesena. Soprattutto in riviera si percepisce il mutare della stagione, le spiagge si svuotano e il paesaggio sembra il palcoscenico perfetto per una foto di Luigi Ghirri. Proprio nel nostro weekend, Cesenatico si trasforma in un grande ristorante a cielo aperto per la manifestazione gastronomica Il Pesce fa Festa. Da cornice a questa giornata, tipicamente marittima, risaltano i colori verde e rosa pastello che tingono le facciate delle case e delle palizzate sul lungo Porto Canale.

Una leggera pioggia inizia a scendere, il centro inizia a svuotarsi e così si conclude il nostro weekend itinerante, tra le colline e la Riviera Romagnola, dedito alla tradizione, al cibo e al buon vino. Rientriamo in macchina e ripartiamo con la nostra Discovery Sport verso casa.

Segui su Instagram l’#LandOutriders.

LandOutriders - Un weekend in Romagna con Pier Giulio Caivano | Collater.al 1

LandOutriders - Un weekend in Romagna con Pier Giulio Caivano | Collater.al 9 LandOutriders - Un weekend in Romagna con Pier Giulio Caivano | Collater.al 2 LandOutriders - Un weekend in Romagna con Pier Giulio Caivano | Collater.al 3 LandOutriders - Un weekend in Romagna con Pier Giulio Caivano | Collater.al 4 LandOutriders - Un weekend in Romagna con Pier Giulio Caivano | Collater.al 5 LandOutriders - Un weekend in Romagna con Pier Giulio Caivano | Collater.al 6 LandOutriders - Un weekend in Romagna con Pier Giulio Caivano | Collater.al 7  LandOutriders - Un weekend in Romagna con Pier Giulio Caivano | Collater.al 8 LandOutriders - Un weekend in Romagna con Pier Giulio Caivano | Collater.al 10 LandOutriders - Un weekend in Romagna con Pier Giulio Caivano | Collater.al 11 LandOutriders - Un weekend in Romagna con Pier Giulio Caivano | Collater.al 12

Dove mangiare/bere

Ca’ de Be, Bertinoro
Osteria La Sangiovesa, Santarcangelo di Romagna
The Noble Experiment, Santarcangelo di Romagna
Maré, Cesenatico
Osteria del Gran Fritto, Cesenatico
Fresco, Ravenna

Dove dormire

Il Villino Hotel, Santarcangelo di Romagna

Testo e immagini © Pier Giulio Caivano

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share