Art

Gli omini del LEGO in giro per il mondo nelle foto di Legojacker

avatar
30 Agosto 2018

L’instagrammer Legojacker racconta storie e rappresenta gli eventi dell’attualità nelle sue foto con protagonisti gli omini del LEGO.

L’idea alla base delle foto e del successo di Kanesan Nathan aka Legojacker è nata per caso, giocando con un piccolo pezzo del LEGO regalatogli fa un amico per Natale.

Kanesan lascia viaggiare l’immaginazione, fotografando gli omini del LEGO in differenti luoghi, creando delle suggestive composizioni che ogni giorno affascinano i suoi oltre 110 mila follower.

Oltre ad essere belle, le sue foto spesso riflettono e raccontano storie di eventi mondiali, dalle guerre alle battaglie per i diritti umani. In questo modo Legojacker esemplifica aspetti particolarmente complessi dell’attualità, facendo arrivare il proprio messaggio a tutti.

A pensarci bene Kanesan non fa nulla di speciale, niente che un qualsiasi bambino non abbia mai fatto: prendere un gioco e immaginare un interno mondo. Ciò che lo distingue dagli altri è che lui ha saputo conservare questa qualità anche da adulto, la qualità di saper ancora giocare.

Un post condiviso da legojacker (@legojacker) in data:

Un post condiviso da legojacker (@legojacker) in data:

Un post condiviso da legojacker (@legojacker) in data:

Un post condiviso da legojacker (@legojacker) in data:

Un post condiviso da legojacker (@legojacker) in data:

Un post condiviso da legojacker (@legojacker) in data:

Un post condiviso da legojacker (@legojacker) in data:

Un post condiviso da legojacker (@legojacker) in data:

Un post condiviso da legojacker (@legojacker) in data:

Un post condiviso da legojacker (@legojacker) in data:

Un post condiviso da legojacker (@legojacker) in data:

Un post condiviso da legojacker (@legojacker) in data:

Un post condiviso da legojacker (@legojacker) in data:

Un post condiviso da legojacker (@legojacker) in data:

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share