Art Leon Keer, la sua opera per il Dubai Steet Museum
Artstreet art

Leon Keer, la sua opera per il Dubai Steet Museum

-
Collater.al Contributors
Leon Keer | Collater.al 1

L’artista pop-surrealista olandese Leon Keer, in occasione dell’ultima edizione del Dubai Steet Museum negli Emirati Arabi, ha voluto apportare il suo contributo realizzando una grandissima opera d’arte sui muri dei palazzi della città. Prodotto in collaborazione con SAN (StreetArtNews) Projects Brand Dubai e DEWA, questa nuova aggiunta al Dubai Street Museum di Leon Keer è un’altra sbalorditiva illusione 3D che mostra un gigantesco robot che carica le sue batterie a casa.

Leon Keer | Collater.al 1

Leon Keer è uno degli artisti più importanti nell’arte di strada anamorfica in quanto ha creato opere su tela e opere d’arte 3D per le strade di tutto il mondo conquistando così una grossa notorietà e riconoscenza. Oltre a usare l’illusione ottica, spesso presenta la sua arte aggiungendo nuove tecnologie, come la realtà aumentata e il video mapping. Alcune delle sue opere possono essere temporanee, ma le immagini sono condivise in tutto il mondo attraverso i social media.

Il progetto mira a trasformare la città nel più grande museo all’aperto del mondo. Se siete di passaggio a Dubai, potrete trovare oltre 70 murales creati negli ultimi anni. Il robot stesso si trova in Happiness Street nell’area del Trade Center.

Se vuoi scoprire di più dell’artista e dei suoi progetti, qui puoi trovare i suoi profili su Instagram e Facebook!

Artstreet art
Scritto da Collater.al Contributors
x
Ascolta su