Design L’esposizione Lost and Found inaugura lo Snark Park di Snarkitecture
Designdesignevents

L’esposizione Lost and Found inaugura lo Snark Park di Snarkitecture

-
Giulia Guido
snarkitecture snark park lost and found | Collater.al

Un po’ di tempo fa vi abbiamo parlato di Snark Park, lo spazio espositivo dello studio di design Snarkitecture che sorgerà negli Hudson Yards a New York.

L’apertura ufficiale di questo luogo che sarà casa di incontri e contaminazioni creative avverrà il 15 marzo 2019, con l’inaugurazione della mostra Lost and Found.

L’esposizione temporanea permetterà ai visitatori di perdersi in un immenso labirinto fatto di colonne, alcune piccole, altre talmente grandi da poterci entrare, altre ancora che offrono esperienze sensoriali.
Quest’installazione immersiva sembra essere una moderna foresta incantata che permetterà ai visitatori di confrontarsi con un ambiente nuovo, fatto di materiali diversi e forme inconsuete.

“La mostra cerca di creare momenti memorabili infondendo all’arte e all’architettura un senso di gioco.”

L’ambizioso progetto di Snarkitecture è stato supportato da diversi sponsor e partner tra cui American Express e KITH Treats, che offrirà un menù completo di gelati e specialità a base di cereali.

I biglietti sono disponibili on-line solo sul sito di Snark Park e l’installazione “Lost and Found” sarà visitabile fino a fine agosto.

snarkitecture snark park lost and found | Collater.al

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Snarkitecture (@snarkitecture) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kith (@kith) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hudson Yards New York (@_hudsonyardsnyc) in data:

Designdesignevents
Scritto da Giulia Guido
x
Ascolta su