Photography Photographic Specimens, il progetto di Michael Mapes
Photography

Photographic Specimens, il progetto di Michael Mapes

-
Buddy
Michael Mapes - Photographic Specimens - Ritratti in provetta

I Photographic Specimens dell’artista americano Michael Mapes sono immagini fotografiche sezionate meticolosamente e poi ricostruite attraverso un metodo che mescola estro artistico e disciplina entomologica e forense.

Un DNA fotografico inserito minuziosamente all’interno di elaborate scatole di campioni, divise a loro volta in provette scientifiche, fiale, lenti d’ingrandimento e sacchetti di plastica. Ritratti riassemblati da pezzetti di fotografie, tenuti insieme da insect pins.

Osservare i suoi lavori, in bilico tra scultura e fotografia, è come addentrarsi tra le stanze dell’appartamento di John Doe e spiare tra i souvenir delle sue vittime.

Capelli, unghie e profumo, ciglia, impronte digitali, cibo, elementi botanici, campioni di tessuto, trucco e sporcizia, campioni calligrafici e respiro.

Michael Mapes - Photographic Specimens - Ritratti in provetta
Michael Mapes - Photographic Specimens - Ritratti in provetta
Michael Mapes - Photographic Specimens - Ritratti in provetta
Michael Mapes - Photographic Specimens - Ritratti in provetta
Michael Mapes - Photographic Specimens - Ritratti in provetta
Michael Mapes - Photographic Specimens - Ritratti in provetta
Michael Mapes - Photographic Specimens - Ritratti in provetta
Michael Mapes - Photographic Specimens - Ritratti in provetta
Michael Mapes - Photographic Specimens - Ritratti in provetta
Photography
Scritto da Buddy
x
Ascolta su