Michelle Mildenberg, l’illustratrice dei sogni ad occhi aperti.

avatar
5 Agosto 2019

Tramite l’illustrazione Michelle Mildenberg ci racconta delle sue esplorazioni in ambito tecnologico-scientifico e dell’esperienza della femminilità.

Michelle Mildenberg è una giovane illustratrice e designer colombiano-francese, cresciuta a Bogotà e vissuta tra Berlino e Londra dove ha studiato design presso l’Università di los Andes e Central Saint Martins.

Il suo spirito da globe trotter, che sempre la accompagna, è tra le principali  fonti d’ispirazione per il suo lavoro, dal quale vanta grandi clienti come WeTransfer e LVMH.

Per Michelle l’immagine possiede la grande capacità di comunicare concetti emergenti e futuri, anche complessi, in modo etico e responsabile. Ed è per questo che ha scelto di utilizzarlo come veicolo per raccontare le sue esplorazioni in ambito tecnologico-scientifico e capire di più sulla relazione con ciò che ci rende umani e sull’esperienza della femminilità. 

Il tutto è reso visivamente tramite colori morbidi e neutri che creano illustrazioni che riflettono i sogni ad occhi aperti, le storie e i mondi della sua immaginazione.

Se vi siete fatti un’idea forse non è ancora abbastanza, scoprite qui sotto una selezione dei suoi lavori.

Testo di Giordana Bonanno.

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share