Photography L’adolescenza nelle fotografie di Milena Pazos
Photographyphotography

L’adolescenza nelle fotografie di Milena Pazos

-
Giulia Guido

Spesso sentiamo fotografi e artisti raccontare di come il loro mezzo artistico sia un modo per raccontare ciò che li circonda, il mondo che vivono e le sensazioni che provano. Bene, nel caso di Milena Pazos questo non potrebbe essere più vero. 

Milena Pazos è una giovanissima fotografa argentina, ma nonostante i suoi 19 anni sa già utilizzare la macchina fotografica con maestria e i suoi scatti sono caratterizzati da uno stile ben definito. 

Milena ha cominciato a fotografare nel 2015 e la sua attenzione si è focalizzata soprattutto sul mondo che la circondava: i suoi scatti si sono trasformati in una testimonianza del periodo adolescenziale e della femminilità. 

Protagonisti delle sue fotografie sono se stessa e i suoi amici, ma non mancano anche lavori più astratti, in cui riusciamo a cogliere solo qualche particolare e in cui Milena gioca con il movimento e con il colore. 

L’aspetto documentario del mio lavoro, che esplora i diversi aspetti dell’adolescenza e della femminilità, sono di solito interconnessi con una ricerca visiva riguardo ai temi dell’onirico e dell’inconscio.

Oltre a scorrere qui sotto la nostra gallery, vi invitiamo a visitare anche il suo sito, dove troverete tutti i suoi lavori, da quelli più onirici come “Oneiros” a quelli legati all’attualità come “Marea” in cui troverete fotografie realizzate per le strade di Buenos Aires durante le manifestazioni a favore della legalizzazione dell’aborto. Ah! Non dimenticatevi di seguirla su Instagram

Photographyphotography
Scritto da Giulia Guido
x
Ascolta su