Design Mono di Jeong Greem, un tubo in schiuma per un’intera collezione di mobili.
Designdesignindustrial design

Mono di Jeong Greem, un tubo in schiuma per un’intera collezione di mobili.

-
Giulia Guido
Mono di Jeong Greem | Collater.al

Less is more. La piccola e semplice legge che nonostante il tempo che passa risulta sempre vincente. La designer Jeong Greem ha applicato questa regola alla sua ultima collezione di mobili, Mono, realizzata con un unico oggetto. Si tratta di un tubo in schiuma di silicone che viene malleato, avvolto su se stesso e attorcigliato fino a fargli prendere una forma che permetta di sedercisi sopra. 

La collezione è composta da diversi pezzi tra cui sedie, tavolini, appendiabiti, lampade, ognuno formato da un tubo colorato che, nei casi in cui si voglia un “non so che” in più può essere rivestito anche di velluto. 

La particolarità delle creazioni di Jeong Greem è che scompongono totalmente il concetto di sedia, diventando quasi delle sculture o delle installazioni. In effetti, se ne vedeste una in un salotto qualche dubbio vi verrebbe. 

Scopri la collezione Mono nella nostra gallery. 

Mono di Jeong Greem | Collater.al
Mono di Jeong Greem | Collater.al
Mono di Jeong Greem | Collater.al
Mono di Jeong Greem | Collater.al
Mono di Jeong Greem | Collater.al
Mono di Jeong Greem | Collater.al
Designdesignindustrial design
Scritto da Giulia Guido
x
Ascolta su