Art Netflix: gli imperdibili di febbraio 2021
Artnetflixpop corn

Netflix: gli imperdibili di febbraio 2021

-
Giulia Guido

Dall’attesissimo “Malcom & Marie” con John David Washington e Zendaya al documentario su Pelé. Scopriamo insieme gli imperdibili di Netflix di febbraio.

Tiffany Haddish Presents: The Ready: Dopo il successo della prima stagione, che è riuscita anche ad accaparrarsi una nomination agli Emmy, l’irriverente Tiffany Haddish torna a presentarci sei dei suoi comici preferiti. 
La seconda stagione diTiffany Haddish Presents: The Ready è disponibile da martedì 2 febbraio

L’estate in cui imparammo a volare: Katherine Heigl e Sarah Chalke sono le protagoniste di questa nuova serie originale Netflix tratta dal bestseller di Kristin Hannah. La serie racconta la storia dell’amicizia di Tully e Kate, da quando erano adolescenti fino ai 40 anni. 
L’estate in cui imparammo a volare è disponibile da mercoledì 3 febbraio

L’ultimo Paradiso: Film scritto, prodotto e interpretato da Riccardo Scamarcio che racconta una storia vera legata al nostro Paese. Siamo a metà degli anni ’50, in un paesino pugliese, dove Ciccio, contadino di 40 anni, cerca di lottare contro chi sfrutta i più deboli, come cumpà Schettino (Antonio Gerardi). A complicare le cose c’è la storia d’amore clandestina tra Ciccio e la figlia del suo rivale.
L’ultimo Paradiso è disponibile da venerdì 5 febbraio

Malcom & Marie: Da quando è stato annunciato, è sicuramente uno dei film più attesi di quest’anno, complici i due protagonisti: Zendaya e John David Washington, che negli ultimi due anni sono esplosi, entrando di diritto tra le grandi star di Hollywood. La trama del film diretto da Sam Levinson rivela: La serata tra il regista Malcolm e la fidanzata Marie prende una piega inattesa quando rientrano a casa dopo l’anteprima del suo film. Mentre aspettano le recensioni della critica, emergono rivelazioni sul loro rapporto che mettono alla prova l’amore della coppia.
Malcom & Marie è disponibile da venerdì 5 febbraio.

Little Big Women: Dramma dolce amaro, quello del regista taiwanese Joseph Hsu. Shoying, anziana signora, nel giorno del suo 70° compleanno viene a sapere che il marito, da tempo scomparso, è morto. Scoprirà anche che accanto a lui per tutto quel tempo c’è stata un’altra donna. 
Il loro incontro si trasformerà in una veglia funebre durante la quale emergeranno tutti i problemi non risolti della famiglia. 
Little Big Women è disponibile da venerdì 5 febbraio

Sulla scena del delitto – Il caso del Cecil Hotel: Joe Berlinger, ideatore de “Il caso Bundy”, torna con una docuserie la cui prima stagione è dedicata al famigerato Cecil Hotel di Los Angeles e, in particolare, della scomparsa di Elisa Lam. Se siete amanti di thriller psicologici, questa è una di quelle storie che non potete non conoscere. 
Sulla scena del delitto – Il caso del Cecil Hotel è disponibile da mercoledì 10 febbraio

Tua per sempre: Torniamo per la terza volta – dopo Tutte le volte che ho scritto ti amo e P.S. Ti amo ancora – a seguire le vicende della coppia formata da Lara Jean e Peter. In questo terzo film, i due giovani ragazzi saranno alle prese con le prime scelte importanti e con l’iscrizione al college, cosa che potrebbe costringerli a separarli. Come sarà la vita dopo il diploma?
Tua per sempre è disponibile da venerdì 12 febbraio

Pelé: il re del calcio: Sembra che Netflix non voglia smettere di ripercorrere le storie e le vite di grandi atleti che hanno cambiato il mondo dello sport. Questa volta, al centro dello schermo c’è Pelé e viene raccontato lo straordinario periodo di 12 anni in cui il calciatore, l’unico ad aver vinto tre campionati mondiali, è passato da essere considerato una superstar del calcio nel 1958 a un vero e proprio salvatore nel 1970 un’epoca turbolenta di grandi cambiamenti nella storia del Brasile.
Pelé: il re del calcio è disponibile da martedì 23 febbraio.

Artnetflixpop corn
Scritto da Giulia Guido
x
Ascolta su