Art Netflix: gli imperdibili di ottobre 2020
Artnetflixpop corn

Netflix: gli imperdibili di ottobre 2020

-
Giulia Guido

Tra serie tv originali, documentari e film con cast d’eccezione, su Netflix non ci si annoia mai. Scopriamo insieme le migliori novità in arrivo a ottobre. 

Emily in Paris: Darren Star, creatore di Sex and the City e Younger, torna a far sognare le giovani ragazze di tutto il mondo con una serie ambientata nella magica Parigi. Protagonista è Emily, interpretata da Lily Collins, una giovane americana trasferitasi nella capitale francese per un lavoro nel mondo della moda.
Emily in Paris sarà disponibile da venerdì 2 ottobre.  

Song Exploder: Era il 2014 quando il musicista e compositore americano Hrishikesh Hirway iniziò a registrare in camera sua il podcast Song Exploder, in cui analizzava con ospiti e professionisti del settore, brani musicali, carriere e stili. Adesso, grazie a Netflix, quello stesso format è stato trasformato in una docu-serie e gli ospiti della prima stagione saranno Alicia Keys, Lin-Manuel Miranda, R.E.M. e Ty Dolla $ign. 
Song Exploder sarà disponibile da venerdì 2 ottobre

David Attenborough: una vita sul nostro pianeta: Il famoso naturalista David Attenborough ci mostra i più grandi cambiamenti avvenuti sulla Terra negli ultimi 100 anni e come ci stiamo avvicinando a un punto di non ritorno. In questo film documentario unico nel suo genere, il celebre naturalista riflette sui momenti decisivi della sua vita e sui cambiamenti devastanti a cui ha assistito. Il lungometraggio racconta alcune delle più grandi sfide del nostro pianeta e mostra un’istantanea delle risorse naturali esaurite nel corso di una sola vita. Attenborough lancia un potente messaggio di speranza per le generazioni future, rivelando le soluzioni per salvare la Terra dalla distruzione.  
David Attenborough: una vita sul nostro pianeta sarà disponibile da domenica 4 ottobre.  

Il processo dei Chicago 7: Aaron Sorkin dirige Yahya Abdul-Mateen II, Sacha Baron Cohen, Joseph Gordon-Levitt, Micheal Keaton, Eddie Redmayne e tanti altri in un fantastico film storico. 
Quella che doveva essere una manifestazione pacifica alla convention del partito democratico statunitense del 1968 si è trasformata in una serie di scontri violenti con la polizia e la Guardia nazionale. Gli organizzatori delle proteste, tra cui Abbie Hoffman, Jerry Rubin, Tom Hayden e Bobby Seale, sono stati accusati di cospirazione e incitamento alla sommossa in uno dei processi più noti della storia americana.
Il processo dei Chicago 7 sarà disponibile da venerdì 16 ottobre

Qualcuno deve morire: Miniserie targata Netflix Spagna che ci riporta negli anni ’50, in Spagna, in pieno regime franchista. La storia segue le vicende di un giovane ragazzo che grazie alla propria famiglia riesce a tornare in patria dal Messico, solamente che al suo arrivo si scopre che ha portato con sé Làzaro, un giovane ballerino. Come reagirà la società tradizionalista e conservatrice dell’epoca? 
Qualcuno deve morire sarà disponibile da venerdì 16 ottobre

Non c’è bisogno di presentazioni con David Letterman: Lo showman americano David Letterman torna con la terza stagione delle sue interviste face to face con ospiti che non hanno bisogno di presentazioni. 
Lo stesso Letterman ha postato su Instagram le prime immagini dei nuovi episodi in cui scopriamo esserci tra gli ospiti Kim Kardashian, Lizzo, Robert Downey Jr. e Dave Chappelle. 
Non c’è bisogno di presentazioni con David Letterman sarà disponibile da mercoledì 21 ottobre

https://www.instagram.com/p/CFe_BXBMGXR/
Artnetflixpop corn
Scritto da Giulia Guido
x
Ascolta su