Style La vita non è in bianco e nero, è “Grey” New Balance
Stylesneaker

La vita non è in bianco e nero, è “Grey” New Balance

-
Giulia Guido

Quand’è che un brand supera la soglia della riconoscibilità e diventa una leggenda? Quando basta un colore per riconoscerlo. Una sfumatura su migliaia che crea subito un link nelle nostre teste. Il rosso Ferrari, il rosa Schiaparelli, il grigio New Balance

È con questa battuta che si apre il cortometraggio “Grey Days” di New Balance, uscito oggi 10 maggio e che inaugura due settimane di celebrazione del colore che ha portato il brand di Boston a spiccare su tutti gli altri. Il corto, prodotto da American Haiku e scritto in collaborazione dai direttori creativi Thom Glover e Daniel Wolfe, è un racconto costruito attraverso 7 vignette che presentano stili diversi, dall’animazione al bianco e nero, ciascuno focalizzato su un aspetto diverso ed essenziale della storia del brand. 

Fin dai primi modelli, l’etica indipendente di New Balance ha portato i suoi designer a prediligere il grigio sul tipico bianco di tutte le altre scarpe da corsa in commercio all’epoca. La scelta si rivelò vincente soprattutto nel momento in cui le scarpe da corsa cominciarono ad essere utilizzare tutti i giorni. È indiscusso il fatto che il grigio stia bene con tutto, mantenendo sempre un non so che di elegante e formale. Sarà per questo che con gli anni i modelli sono cambiati, ma il suo “Grey” no e ha conquistato prima i papà dell’Ohio (e del mondo), poi le top model e, infine, tutti noi. 

Questo maggio New Balance ha deciso di celebrare la sua colorway diventata marchio di fabbrica con una serie di appuntamenti che comprendono il lancio del Grey Shop, la presentazione di nuovi modelli come la WRPD Runner, la 1906R “Grey Days” e la Fresh Foam X 1080 ‘Grey’. Verso la fine di maggio poi, per la gioia degli appassionati di basket, sarà rilasciata la collezione KAWHI IV e si chiuderanno i festeggiamenti con il lancio della Coco CG1 e della Fresh Foam Audazo Numeric “Grey”. Tutti appuntamenti che mostrano come New Balance sia in grado di stare al passo con i trend del momento, spaziando dal mondo della corsa fino a quello del tennis, senza mai tradire sé stesso. 

Stylesneaker
Scritto da Giulia Guido
x
Ascolta su