I collage a metà fra rinascimento e contemporaneità di Nicholas Mottola Jacobsen

I collage a metà fra rinascimento e contemporaneità di Nicholas Mottola Jacobsen

Lucael · 6 anni fa · Design

Nelle mie ricerche su Tumblr mi capita spesso di finire su più o meno, giovani artisti dai cognomi/nomi vagamente italiani e sono loro a incuriosirmi più degli altri. L’ultimo di queste mie scoperte è Nicholas Mottola Jacobsen, campano, di 34 anni. Gli ho fatto qualche domanda su Facebook e lui mi ha risposto che: scrive, suona (ma non canta mai) da qualche anno il piano, il sinth e la chitarra e dal 2010 disegna e colora.

Sul suo Tumblr ci prende un po’ per il culo, dandoci delle Rock Star e non inventandosi praticamente nulla. Gli basta la sua buona immaginazione per realizzare illustrazioni e collage che mescolano immagini tradizionali e icone rinascimentali con interfacce web, pixel e finestre software. Il risultato finale sono fantastici e antitetici digital artwork molto alla moda.

A Nicholas piacciono anche i libri vecchi, i disegni di sua nipote, il cielo di bagdad che ha fondato 7 anni fa, la neve, i dinosauri e quando piove. Gli anni ottanta che facevano schifo adesso gli piacciono.

Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen - Italian digital artist
Nicholas Mottola Jacobsen

I collage a metà fra rinascimento e contemporaneità di Nicholas Mottola Jacobsen
Design
I collage a metà fra rinascimento e contemporaneità di Nicholas Mottola Jacobsen
I collage a metà fra rinascimento e contemporaneità di Nicholas Mottola Jacobsen
1 · 21
2 · 21
3 · 21
4 · 21
5 · 21
6 · 21
7 · 21
8 · 21
9 · 21
10 · 21
11 · 21
12 · 21
13 · 21
14 · 21
15 · 21
16 · 21
17 · 21
18 · 21
19 · 21
20 · 21
21 · 21
InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram

InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram

Giulia Guido · 2 settimane fa · Photography

Ogni giorno, sul nostro profilo Instagram, vi chiediamo di condividere con noi le vostre immagini e fotografie più belle. 
Per la raccolta InstHunt di questa settimana abbiamo selezionato le vostre 10 migliori proposte: @stupidfer, @robertaangelillophotography, @_grimmy_, @carla_sutera_sardo, @a.leszandra, @_mic_ol, @conceptual_ph, @as_.if_, @fra_apolide, @emipitti.

Tagga @collateral.photo per essere selezionato e pubblicato nel prossimo numero di InstHunt.

View this post on Instagram

No sobrevivo por la mitad

A post shared by Maria (@stupidfer) on

View this post on Instagram

strappo matto

A post shared by Noemi Pittalà (@emipitti) on

InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram
Photography
InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram
InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram
1 · 1
Gli scatti su pellicola di Mattia Tonarelli

Gli scatti su pellicola di Mattia Tonarelli

Giulia Guido · 2 settimane fa · Photography

L’aspetto che più mi affascina della fotografia è che ci permette di guardare il mondo da un punto di vista diverso, con gli occhi di qualcun altro. Oggi vogliamo farvi vedere il mondo attraverso lo sguardo di Mattia Tonarelli, giovane fotografo italiano che ha catturato la mia attenzione fin da subito. 

Mattia ha cominciato con la fotografia di moda, ambito che gli ha permesso di specializzarsi in ritratti. Il suo profilo Instagram, infatti, è pieni di volti, soprattutto femminili, in cui il focus è tutto sull’espressione, sugli occhi e sulla luce che colpisce i tratti creando un gioco di luci e ombre che nasconde e svela allo stesso tempo. 

È proprio la sua passione per la luce che rimane intatta anche in un genere completamente opposto ai ritratti e che ha portato Mattia Tonarelli a creare un nuovo profilo, interamente dedicato ai suoi scatti su pellicola

Si tratta di una collezione di momenti quotidiani, di attimi che passerebbero inosservati se non ci fosse qualcuno a immortalarli per sempre. Realizzate sul molo della sua città, in spiaggia, in piazza, le fotografie di Mattia raccontano un’intera realtà resa ancora più interessante e unica dalla scelta di usare l’analogico abbinato al bianco e nero. 

Vi sembrerà di fare un salto indietro nel tempo, come quando si rispolverano le vecchie foto di famiglia, ma è semplicemente il mondo di tutti i giorni visto da occhi diversi. 

Noi abbiamo selezionato alcuni scatti di Mattia Tonarelli, ma per scoprirne di più seguitelo su Instagram

Gli scatti su pellicola di Mattia Tonarelli
Photography
Gli scatti su pellicola di Mattia Tonarelli
Gli scatti su pellicola di Mattia Tonarelli
1 · 16
2 · 16
3 · 16
4 · 16
5 · 16
6 · 16
7 · 16
8 · 16
9 · 16
10 · 16
11 · 16
12 · 16
13 · 16
14 · 16
15 · 16
16 · 16
Cinematography – Cinema e fotografia allo specchio

Cinematography – Cinema e fotografia allo specchio

Giordana Bonanno · 1 settimana fa · Photography

Cinematography è la rubrica di @collateral.photo in cui cinema e fotografia si confrontano, partendo dagli scatti di artisti che abbiamo avuto il piacere di farvi conoscere, nasce l’idea di associarli a frame, scene e inquadrature di alcuni film.

Iniziamo oggi immergendoci nei ricordi di “Un’estate in Sicilia”, progetto fotografico di Daniel Farò, e di un’estate italiana del 1983, con il film di Luca Guadagnino “Call me by your name”. Se non l’avete ancora visto questo è il momento giusto per recuperare e, assicurandovi di non trovare alcun tipo di spoiler, vi mostreremo come Sayombhu Mukdeeprom, direttore della fotografia, ha ripreso in 2h e 12 minuti l’essenza di una vacanza estiva immersa in una delicata atmosfera.

È un viaggio che parte dal nord Italia, tra le cascate del Serio e le campagne lodigiane percorse in bicicletta da Elio e Oliver, i protagonisti del film, e che arriva a toccare le acque delle coste siciliane tramite gli scatti di Daniel, fotografo italo-tedesco che ha voluto documentare la sua esperienza con le immagine, i sapori e le atmosfere della sua terra.

Ciò che accomuna i due immaginari è l’intenzione di porsi desiderabili agli occhi di chi li osserva: ogni particolare, la natura, i frutti, i corpi dei ragazzi, l’acqua stessa diventano oggetto del desiderio. E i tramonti colorano i paesaggi di tutte le sfumature possibili, facendoci vivere il momento perfetto. Che poi non è altro che questo, l’ebrezza dei mesi estivi che si racchiude in quell’unico momento in cui inizia e finisce un nuovo amore, forse perché troppo acerbo, tra due amanti, e un amore diverso, quello per la natura, che rievoca sensazioni di un passato lontano.

Così come per le fotografie di Daniel, notiamo che la color palette del film è molto ampia, avendo come scenografia predominante vasti paesaggi naturalistici, nessuna inquadratura è forzata anzi, è proprio la luce del giorno a guidare la camera. 

Lasciatevi ispirare dalle note musicali della colonna sonora scritta da Sufjan Stevens mentre scorrete la gallery qui sotto e immaginate l’inizio della vostra nuova estate.

Lo sapevi che: l’intero film (inclusi i titoli di testa) è stato girato con un solo obiettivo, il 35mm.

Film: Drama, Romance
Director: Luca Guadagnino
Writers: James Ivory (screenplay by), André Aciman (based on the novel by)
Stars: Armie Hammer, Timothée Chalamet, Michael Stuhlbarg

Cinematography – Cinema e fotografia allo specchio
Photography
Cinematography – Cinema e fotografia allo specchio
Cinematography – Cinema e fotografia allo specchio
1 · 21
2 · 21
3 · 21
4 · 21
5 · 21
6 · 21
7 · 21
8 · 21
9 · 21
10 · 21
11 · 21
12 · 21
13 · 21
14 · 21
15 · 21
16 · 21
17 · 21
18 · 21
19 · 21
20 · 21
21 · 21
InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram

InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram

Giulia Guido · 1 settimana fa · Photography

Ogni giorno, sul nostro profilo Instagram, vi chiediamo di condividere con noi le vostre immagini e fotografie più belle. 
Per la raccolta InstHunt di questa settimana abbiamo selezionato le vostre 10 migliori proposte: @hic_appunti_mediterranei, @danielapolsinophotography, @giorgia.boraso, @francescaersilia1, @eeyeswideopen, @luubaldi, @eyepyre, @holybipolar, @marina_bocchetti, @nihites.

Tagga @collateral.photo per essere selezionato e pubblicato nel prossimo numero di InstHunt.

View this post on Instagram

Camera bruciata #insthunt #specialed

A post shared by Giorgia Boraso (@giorgia.boraso) on

InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram
Photography
InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram
InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram
1 · 1