Il murale a Los Angeles in memoria di Nipsey Hussle

avatar
16 Aprile 2019

Il 31 marzo il rapper Nipsey Hussle è stato ucciso a colpi di pistola, ecco come lo hanno ricordato in una scuola di Los Angeles.

È stato realizzato un murale collocato nel campo di basket di una scuola situata nel quartiere dove Nipsey Hussle è stato assassinato. Il rapper ucciso, il cui vero nome è Ermias Asghedom, è cresciuto a South di Los Angeles ed è stato ucciso a colpi di pistola il 31 marzo fuori dal suo negozio di abbigliamento.

Ermias Asghedom è stato sepolto di venerdì, dopo una lunga processione per le strade di L.A. che includeva il suo vecchio quartiere, c’è da dire che nonostante il suo successo musicale, Nipsey è sempre rimasto legato alla sua comunità, creando opportunità di lavoro per gli altri.

Ed è così che la Crete Academy, una scuola locale senza scopo di lucro nel quartiere di Crenshaw, ha commissionato un murale in sua memoria.

“For our kids to look at Nipsey and see to see everything he’s done, what he was able to accomplish and how much he gave back to the community is huge for them… because he looks like them”.

Qui sotto trovi il video dell’accaduto:

Il murale di LA in memoria di Nipsey Hussle | Collater.al
Il murale a L.A in memoria di Nipsey Hussle | Collater.al
Il murale a L.A in memoria di Nipsey Hussle | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share