Art I nuovi otto volumi classici moderni della HarperCollins
Artbookillustration

I nuovi otto volumi classici moderni della HarperCollins

-
Federica Cimorelli
otto-volumi-classici-moderni-harpercollins

La costola inglese della casa editrice newyorkese HarperCollins, la sua branchia saggistica William Collins e l’editore londinese 4th Estate hanno annunciato da qualche giorno una nuova collaborazione. Il progetto nasce in occasione di una pubblicazione editoriale inedita che riunisce in una collezione gli otto volumi classici moderni più significativi degli ultimi tempi.

Tra i titoli selezionati ci sono Americanah di Chimamanda Ngozi Adichie, L’anno del pensiero magico di Joan Didion, Tutta la luce che non vediamo di Anthony Doerr, Le vergini suicide di Jeffrey Eugenides, No logo di Naomi Klein, Annus Mirabilis di Geraldine Brooks, Cigni selvatici di Jung Chang e Altre menti di Peter Godfrey-Smith. Sono testi classici che fanno luce sull’esperienza umana arricchiti da un design semplice e brillante a cura dell’artista Jo Thomson

– Leggi anche: I classici di George Orwell ridisegnati da Heath Kane

Le nuove edizioni portano con sé una serie di copertine decorate con colori contrastanti e grafiche senza tempo. Ogni libro ha la sua palette di colori unica e racconta con le forme e i disegni anche qualcosa della storia che rappresenta.

Gli otto volumi della HarperCollins saranno disponibili per l’acquisto a partire dal 13 maggio 2021. Guarda in anteprima qui le copertine e visita il sito ufficiale per rimanere aggiornato sulla vendita. 

Artbookillustration
Scritto da Federica Cimorelli
x
Ascolta su