Art Tra passato, presente e futuro, i collage di MiraRuido
Artcollage

Tra passato, presente e futuro, i collage di MiraRuido

-
Emanuele D'Angelo
MiraRuido | Collater.al

Oggi vi portiamo a spasso in un mondo unico fatto di universi sconosciuti e di estetica retrò, un binomio molto strano ma questo è l’immaginario costruito sapientemente da Joseba Elorza in arte MiraRuido.

“Ho studiato per diventare tecnico del suono e poi ho passato un paio di anni infruttuosi alla scuola d’arte. È da tutto questo guazzabuglio sinestetico che è nato MiraRuido; passavo la mattina a fare il tecnico del suono in una stazione radio e la sera a lavorare ai collage.”

E cosa significa “MiraRuido”? È l’unione di due parole spagnole: “Mira” e “Ruido” che rispettivamente indicano guardare e rumore e da questa sorta di ossimoro partono i suoi complicati e stravaganti collage.

MiraRuido

Joseba Elorza crea mondi che ancora non esistono, o forse sì, le sue creazioni si trovano a cavallo tra passato e futuro. Il risultato è qualcosa di sorprendente, che pur prendendo elementi da epoche diverse riesce a essere quasi verosimile e sempre ben bilanciato.

Leggi anche: I collage muticolor di Jesse Stone

Tra vecchie immagini del passato e grandi foto di pianeti, ecco tutti i lavori dell’artista spagnolo MiraRuido che sarà capace di stregarvi al primo sguardo con i suoi collage senza tempo.

MiraRuido
MiraRuido
MiraRuido
Artcollage
Scritto da Emanuele D'Angelo
x
Ascolta su