Portico, il nuovo edificio progettato per City Life

Portico, il nuovo edificio progettato per City Life

Collater.al Contributors · 1 mese fa · Design

A City Life, il moderno quartiere che si è sviluppato negli ultimi anni a Milano, verrà costruito “Portico“, detto anche “CityWave“, il nuovo edificio progettato dallo studio di architetti Bjarke Ingles Group (BIG) con base nelle città più importanti del mondo tra cui Copenaghen, New York, Londra e Barcellona.
Il progetto è stato commissionato da Generali Real Estate e si svilupperà vicino alle già note tre torri di Zaha Hadid, Arata Isozaki e Daniel Libeskind ed è stato presentato nei giorni scorsi in una conferenza stampa davanti all’Amministratore Delegato di City Life e all’Amministratore Delegato di Generali Real Estate.

Il progetto è stato concepito come una nuova porta d’accesso alla città e sarà composto da due edifici collegati da una struttura formata da un tetto pensile lungo circa 140 metri. Portico misurerà circa 53.000 metri quadrati all’interno dei quali verrà adibito uno spazio privato, con uffici e due ampi cortili interni, e uno aperto al pubblico che secondo il progetto ospiterà anche un hotel con una infinity pool sul tetto.

Nonostante il bando prevedesse una quarta torre sul sito, la presenza delle tre già esistenti ha permesso allo studio di architettura di esplorare nuove soluzioni e costruzioni innovative, portando gli architetti a pensare alla realizzazione di una struttura che, piuttosto che competere con il contesto esistente, cercasse di completarlo.

Il progetto comprende una copertura in piastrelle in vetro fotovoltaico e, inoltre, i piani dell’edificio con soffitti alti 3 metri e una vetrata continua che ricopre tutta la facciata consentiranno di sfruttare al meglio la luce naturale e l’utilizzo di piastrelle di vetro fotovoltaico

Tradizionalmente, un portico viene utilizzato per risolvere molteplici sfide contestuali: si tratta di un’estensione di uno spazio interno, da vivere tutto l’anno. Con un tetto leggero e colonne sottili, la tettoia dell’edificio sfuma il confine tra pubblico e privato, interno ed esterno e crea un nuovo spazio disponibile a tutti ombreggiato e protetto.
Inoltre, sotto i tetti curvi, una serie di terrazze a cascata permetteranno di organizzare servizi polifunzionali e di collegare gli spazi di lavoro e di relax grazie al bar sul tetto con vista sulle Alpi e sul Monte Rosa.

I lavori sono iniziati una settimana fa (inizio settembre 2021) e si concluderanno nel 2023, l’anno in cui è prevista l’inaugurazione della struttura.

Bjarke Ingles Group | Collater.al 2
Bjarke Ingles Group | Collater.al 2
Bjarke Ingles Group | Collater.al 2
Bjarke Ingles Group | Collater.al 2
Bjarke Ingles Group | Collater.al 2
Bjarke Ingles Group | Collater.al 2
Bjarke Ingles Group | Collater.al 2
Bjarke Ingles Group | Collater.al 2
Bjarke Ingles Group | Collater.al 2
Bjarke Ingles Group | Collater.al 2
Bjarke Ingles Group | Collater.al 2
Bjarke Ingles Group | Collater.al 2
Bjarke Ingles Group | Collater.al 2

Testo di Anna Cardaci

Portico, il nuovo edificio progettato per City Life
Design
Portico, il nuovo edificio progettato per City Life
Portico, il nuovo edificio progettato per City Life
1 · 14
2 · 14
3 · 14
4 · 14
5 · 14
6 · 14
7 · 14
8 · 14
9 · 14
10 · 14
11 · 14
12 · 14
13 · 14
14 · 14
InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram

InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram

Giulia Guido · 3 giorni fa · Photography

Ogni giorno, sul nostro profilo Instagram, vi chiediamo di condividere con noi le vostre immagini e fotografie più belle.
Per la raccolta InstHunt di questa settimana abbiamo selezionato le vostre 10 migliori proposte: @_barbarac__, @alanyssalas_ph, @saracamporesi.it, @salvo_95126, @labianca_paola_photo, @reportageofmylife, @monica_milescow, @mariyaleksa_ph, @_eleonoram_, @cynthia_foto.

Tagga @collateral.photo per essere selezionato e pubblicato nel prossimo numero di InstHunt.

InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram
Photography
InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram
InstHunt – Le 10 migliori foto della settimana su Instagram
1 · 1
Julien Lallouette e le persone raccontate con gli scatti

Julien Lallouette e le persone raccontate con gli scatti

Giulia Guido · 3 giorni fa · Photography

In che modo raccontereste i vostri amici? O meglio. Quale mezzo scegliereste di utilizzare per valorizzare loro? Julien Lallouette ha scelto la fotografia. 

Classe 1991, Julien Lallouette è un’art director e fotografa francese, nata a Le Havre, e con base a Londra. Oltre a lavori commerciali, Julien realizza progetti personali in cui si focalizza su una persona alla volta. Visitando il suo sito si possono trovare diverse serie di scatti, ciascuna dedicata a una persona diversa e intitolata con il nome della protagonista. Amiche, conoscenti, ma anche modelle vengono ritratte in ambienti domestici e intimi dove hanno la libertà di mostrarsi come sono davvero.

La luce è quella naturale che entra senza ostacoli da finestre spalancate, che viene filtrata da tende, o che penetra con fatica da imposte chiuse. Lo stile retrò e vintage è il risultato dato dalla pellicola, infatti Julien Lallouette fotografa in analogico, attirata dalla grana spessa, dagli effetti, ma anche dall’attesa e dall’attenzione che precedono e seguono il momento dello scatto. 

Così, sulle punte dei piedi, entriamo nel bagno di Lily mentre si fa un bagno o nella veranda di Lucy quando è appena sveglia. Noi abbiamo selezionato solo alcuni dei suoi scatti, ma seguite Julien Lallouette su Instagram e visitate il suo sito per vederne di più. 

Julien Lallouette
Julien Lallouette
Julien Lallouette
Julien Lallouette
Julien Lallouette
Julien Lallouette e le persone raccontate con gli scatti
Photography
Julien Lallouette e le persone raccontate con gli scatti
Julien Lallouette e le persone raccontate con gli scatti
1 · 11
2 · 11
3 · 11
4 · 11
5 · 11
6 · 11
7 · 11
8 · 11
9 · 11
10 · 11
11 · 11
Le migliori fotografie aeree del 2021

Le migliori fotografie aeree del 2021

Tommaso Berra · 3 secondi fa · Photography

Con i droni si possono fare cose straordinarie, sia che questi vengano utilizzati come strumenti al servizio di performance artistiche, sia per fotografare paesaggi da un punto di vista insolito. Le fotografie aeree sono misteriose, se non altro perché si coglie subito che l’occhio con il quale si guardano i paesaggi è più impersonale. Lo sguardo aereo sembra quello di un narratore onnisciente dei romanzi. Le angolazioni dalla quale si guarda in basso sono irripetibili, se non a bordo di un mezzo volante, favorendo il fascino dietro all’avventura fotografica.

Per celebrare questa tecnica fotografica a Siena si sono svolte le premiazioni del Drone Photo Awards, importante concorso fotografico internazionale. Fotografi professionisti, dilettanti e amatori, durante il concorso possono presentare immagini realizzate da droni, velivoli ad ala fissa, elicotteri, veicoli aerei senza pilota, mongolfiere, dirigibili, aquiloni e paracadute. Il Drone Photo Awards fa parte del Siena Award Festival e terminerà con la mostra “Above Us Only Sky”, allestita dal 23 ottobre al 5 dicembre nel Museo di Storia Naturale di Siena.

L’immagine vincitrice del 2021 è quella del fotografo Terje Kolaas, il quale ha partecipato al volo di oche zampa rosa nei cieli della Norvegia. A Siena saranno esposte anche tutte le altre fotografie aeree vincitrici nelle nove categorie, divise in base ai soggetti raffigurati: sport, wedding, nature, urban, people, animals, abstract, series, videos.

Le migliori fotografie aeree del 2021
Photography
Le migliori fotografie aeree del 2021
Le migliori fotografie aeree del 2021
1 · 23
2 · 23
3 · 23
4 · 23
5 · 23
6 · 23
7 · 23
8 · 23
9 · 23
10 · 23
11 · 23
12 · 23
13 · 23
14 · 23
15 · 23
16 · 23
17 · 23
18 · 23
19 · 23
20 · 23
21 · 23
22 · 23
23 · 23
Le foto erotiche, sensuali e patinate di Joshua Rhodes

Le foto erotiche, sensuali e patinate di Joshua Rhodes

Buddy · 5 giorni fa · Photography

Joshua Rhodes è un fotografo californiano presente su instagram con gli account @fuzzyaxolotl e @fuzzyanalog.

Le sue immagini sono cariche di erotismo solare: modelle in stile pin-up, ritratte con ironia e sensualità, con uno stile vintage che sembra riprendere il gusto editoriale di Playboy e di un certo cinema erotico 70s.

I corpi statuari delle sue modelle bionde brillano al sole su spiagge perfette, emergono dall’acqua dell’oceano o di piscine cristalline.

Scatti naturali, luci delicate e patinate.

Guarda qui una selezione dei suoi scatti, seguilo su Instagram e sul suo sito personale.

Le foto erotiche, sensuali e patinate di Joshua Rhodes
Photography
Le foto erotiche, sensuali e patinate di Joshua Rhodes
Le foto erotiche, sensuali e patinate di Joshua Rhodes
1 · 19
2 · 19
3 · 19
4 · 19
5 · 19
6 · 19
7 · 19
8 · 19
9 · 19
10 · 19
11 · 19
12 · 19
13 · 19
14 · 19
15 · 19
16 · 19
17 · 19
18 · 19
19 · 19
Altri articoli che consigliamo