Pugna, l’installazione di ARYZ all’interno di una chiesa

avatar
13 Settembre 2019

L’ultima opera di Octavi Arrizabalaga aka ARYZ, intitolata “Pugna”, è stata realizzata all’interno del Tempio di Saint-Éloi a Rouen.

L’artista spagnolo Octavi Arrizabalaga, meglio conosciuto come ARYZ, torna a sorprendere con un’opera singolare. Si chiama Pugna ed è una gigante installazione realizzata in un luogo atipico, soprattutto per il soggetto. L’opera ritrae quattro giganteschi uomini identici e intenti a lottare ed è stata posizionate in fondo alla navata centrale, proprio davanti all’altare, del Tempio di Saint-Éloi a Rouen, in Francia. 

Pugna riprende lo stile inconfondibile dello street artist spagnolo che, in maniera alquanto straordinaria, riesce sia ad amalgamarsi con i colori dell’architettura che la circonda, sia ad entrare in forte contrasto con lo stile dell’edificio costruito tra il 1228 e il 1580. 

Il moderno incontra l’antica ma non solo, il sacro incontra il profano questo strano matrimonio di stili non sarebbe potuto essere migliore di così. 

ARYZ ha realizzato Pugna, che rimarrà esposta fino al 22 settembre, in occasione dell’omonima mostra ospitata all’interno dell’Hangar 107, sempre a Rouen, che inaugurerà il 20 settembre e rimarrà aperta fino al 24 novembre. 

La Pugna ARYZ | Collater.al
La Pugna ARYZ | Collater.al
La Pugna ARYZ | Collater.al
La Pugna ARYZ | Collater.al
La Pugna ARYZ | Collater.al
La Pugna ARYZ | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share