Art “Reverting to Type”, una mostra sui poster di protesta
Arttypography

“Reverting to Type”, una mostra sui poster di protesta

Emanuele D'Angelo

La stampa tipografica è da sempre un mezzo di dissenso, anche se ormai la tecnologia è riuscita a superarla c’è chi non ha dimenticato la sua bellezza, la sua importanza e la sua storia.
La stamperia artigianale londinese New North Press, a dieci anni di distanza dall’ultima, ha dato vita a una nuova esposizione intitolata “Reverting to Type“.

I fondatori di New North Press, Richard Ardagh e Graham Bignell, hanno coinvolto svariate stamperie da ogni parte del mondo per creare una mostra unica raccogliendo i migliori poster di protesta.

Una tradizione che nonostante il passare del tempo non si è mai interrotta. Da Martin Lutero che con le sue “Novantacinque tesi” affisse sul portone della chiesa di Ognissanti di Wittenberg sconvolse l’universo cristiano sino alle ultime recenti proteste del movimento “Black Lives Matter“, i poster rappresentano un tassello fondamentale della nostra storia.

Tutti questi storici e iconici poster potete trovarli in mostra presso la Standpoint Gallery di Londra in esposizione fino al 29 gennaio 2021.
“Reverting to Type” è chiaramente disponibile anche online oppure potete visitare l’apposito account Instagram.

Arttypography
Scritto da Emanuele D'Angelo
x
Ascolta su