Art L’arte sintetica e colorata di Roberts Rūrāns
Artillustration

L’arte sintetica e colorata di Roberts Rūrāns

-
Federica Cimorelli
arte-sintetica-colorata-robert-rurans-collater.al

Nato e cresciuto a Riga, Roberts Rūrāns è uno degli illustratori contemporanei più interessanti della scena lettone.
Influenzato da fumettisti, graphic designer e street artist nord europei, Roberts si distingue per uno stile testuale e sintetico che mescola forme semplici e geometriche.

La sua arte, a metà strada tra analisi e sintesi, esprime stabilità ed equilibrio e i suoi disegni, ricchi di colori primari e tinte pastello, sono vivaci e dinamici.
I protagonisti delle sue opere sono principalmente corpi umani privati di occhi, nasi e sopracciglia. Secondo Roberts Rūrāns infatti sono sufficienti solo la bocca e la posizione del corpo per mostrare le emozioni.

Spesso impegnati in compiti stravaganti, i suoi personaggi sono realizzati a mano e dipinti con i colori acrilici, il passaggio al digitale è solo l’ultimo step del lavoro.

Roberts crea illustrazioni per riviste, eventi e campagne pubblicitarie. In Italia ha lavorato per il magazine Icon Design in occasione della Design Week del 2019. 

Quest’anno inoltre ha pubblicato una zine intitolata (Extra) Ordinary edita da Kuš!, una piccola casa editrice lettone nata per diffondere il fumetto nel paese.

Seguitelo sul suo sito ufficiale, su Instagram e Facebook.

Articolo di Federica Cimorelli

Artillustration
Scritto da Federica Cimorelli
x
Ascolta su