Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia

Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia

Giulia Guido · 1 anno fa · Style

Correva l’estate del 1958 quando per le strade di Capri faceva la sua comparsa la 500 Spiaggina.
Da allora divenne un vero e proprio simbolo degli anni ’60, della Dolce Vita.

Amata da tutti, ma soprattutto dal Presidente e Direttore Creativo di Garage Italia Lapo Elkann, a sessant’anni di distanza da quella lontana estate, l’icona vettura rinasce in tutto il suo splendore.

“Amore a prima vista, di quelli che fulminano anima e cuore. Sono queste le sensazioni che provo ogni volta che guardo una 500 e che ne guido una. Da piccolo me ne sono subito innamorato e crescendo ho desiderato farla rinascere”

Per l’occasione, l’hub creativo di Lapo e Fiat hanno voluto preparare due tributi speciali.
Il primo è la Spiaggina by Garage Italia, realizzata con il contributo tecnico e ingegneristico di Pininfarina, che con i suoi colori Azzurro Volare, Bianco Perla e blu Garage, trasmette subito quella spensieratezza e gioia di vivere tipiche dell’estate. Come da tradizione il tettuccio non c’è e lo spazio per i passeggeri posteriori è stato trasformato in un ampio vano con doccia integrata, perfetta per una giornata al mare. Ovviamente la Spiaggina by Garage Italia, con un design che ricorda quello degli yacht di lusso, è prenotabile e costumizzabile.

Il secondo tributo, da parte di Fiat, è la nuova serie speciale Fiat 500 “Spiaggina ‘58”, di cui saranno disponibili solo 1.958 esemplari.

“La nuova Spiaggina ’58 è il nostro regalo a 500 per il suo compleanno e per i 60 anni della Spiaggina, una vera “macchina del tempo” piena di “citazioni” della Dolce Vita, come dimostrano i loghi e cerchi vintage, la linea di bellezza bianca, il body esclusivamente Cabrio e gli interni bicolore. E poi, un colore speciale, dedicato a lei: Azzurro Volare”

Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia | Collater.al Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia | Collater.al Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia | Collater.al Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia | Collater.al Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia | Collater.al Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia | Collater.al Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia | Collater.al Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia | Collater.al Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia | Collater.al Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia | Collater.al Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia | Collater.al Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia | Collater.al

Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia
Style
Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia
Fiat e Lapo Elkann presentano Spiaggina by Garage Italia
1 · 12
2 · 12
3 · 12
4 · 12
5 · 12
6 · 12
7 · 12
8 · 12
9 · 12
10 · 12
11 · 12
12 · 12
Converse lancia la nuova capsule collection con Kasina

Converse lancia la nuova capsule collection con Kasina

Giulia Guido · 1 anno fa · Style

Converse e il Seoul-Based brand, Kasina, celebrano il ventennale del brand coreano con una capsule collection che reinterpreta due modelli iconici della scarpa.

Kasina nasce nel 1997 radicandosi nel mondo dello skate, per poi andare oltre i confini e diventando un punto di riferimento per i giovani ragazzi coreani.

La collezione Converse x Kasina attinge al patrimonio e alla storia del marchio di Seoul per reinterpretare la silhouette di One Star e Chuck 70 Ox. Vediamo aggiungersi al design originale dei disegni in pelle con cuciture a contrasto e le suole trasparenti con il famoso logo a stella diviso tra il piede sinistro e quello destro. Inoltre, sul tallone è presente il carattere Hanja “女”, nome del marchio in coreano, e il suo anno di fondazione “1997”.

La capsule collection Converse x Kasina sarà disponibile in tutto il mondo sul sito ufficiale di Converse e in tutti gli store Kasina a partire dal 13 Luglio.

Converse x Kasina | Collater.al Converse x Kasina | Collater.al Converse x Kasina | Collater.al Converse x Kasina | Collater.al Converse x Kasina | Collater.al Converse x Kasina | Collater.al Converse x Kasina | Collater.al Converse x Kasina | Collater.al Converse x Kasina | Collater.al Converse x Kasina | Collater.al Converse x Kasina | Collater.al Converse x Kasina | Collater.al Converse x Kasina | Collater.al Converse x Kasina | Collater.al

Converse lancia la nuova capsule collection con Kasina
Style
Converse lancia la nuova capsule collection con Kasina
Converse lancia la nuova capsule collection con Kasina
1 · 14
2 · 14
3 · 14
4 · 14
5 · 14
6 · 14
7 · 14
8 · 14
9 · 14
10 · 14
11 · 14
12 · 14
13 · 14
14 · 14
Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018-2019

Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018-2019

Giulia Pacciardi · 1 anno fa · Art, Style

Andare oltre è nel DNA di Moncler.
Brand nato nel 1952 in un paesino sui monti dell’Alta Savoia è riuscito ad andare oltre l’attrezzatura da montagna per diventare un marchio dall’appeal metropolitano, oltre le montagne francesi per raggiungere tutto il resto del mondo, oltre gli aspetti tecnici per adattare le diverse tecnologie alla vita di tutti i giorni.

Andare oltre è per Moncler un obiettivo che ha deciso di condividere con i protagonisti di Beyond, un gruppo di persone mosse da una motivazione unica.
Millie Bobby Brown, John Boyega, Crystal Zhang, Conie Vallese, Guillaume Nery, Lexie Alford, Maye Musk, Miyavi, Eiza Gonzalez, Walter Villadei, Carmen Jorda, Xiuhtezcatl Martinez, David De Rothschild, Olga Karput, Danny Bowien, Bebe Vio, Sheck Wes, Liya Kebede e Gus Kenworthy, sono così protagonisti di un video e di una campagna scattata in bianco e nero da Craig McDean che lancia un messaggio molto forte e di significato: ogni obiettivo è raggiungibile se la persona è abbastanza coraggiosa da credere nella propria unicità.

Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 1 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 2 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 3 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 4 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 5 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 6 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 7 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 8 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 9 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 10 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 11 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 12 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 13 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 14 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 15 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 16 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 17 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 18 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 19 Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018 2019 | Collater.al 20

Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018-2019
Art
Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018-2019
Moncler lancia Beyond, la campagna Autunno Inverno 2018-2019
1 · 20
2 · 20
3 · 20
4 · 20
5 · 20
6 · 20
7 · 20
8 · 20
9 · 20
10 · 20
11 · 20
12 · 20
13 · 20
14 · 20
15 · 20
16 · 20
17 · 20
18 · 20
19 · 20
20 · 20
Il giardino invertito: l’incredibile installazione di Rebecca Louise Law

Il giardino invertito: l’incredibile installazione di Rebecca Louise Law

Claudia Fuggetti · 1 anno fa · Art

Rebecca Louise Law, artista britannica, presenta la sua incredibile installazione Community: un giardino invertito composto da una cascata di materiali vegetali essiccati e freschi, che pendono dal soffitto. L’opera è in mostra presso il Toledo Museum of Art ; infatti l’artista ha utilizzato una serie di piante e fiori originari del nord-ovest dell’Ohio ed ha coinvolto il pubblico stesso assieme a dei volontari per creare il suo lavoro: il risultato è un’opera che tutti sentono un po’ propria e la creazione di una comunità.

L’installazione ha richiesto 1.800 ore di volontariato ed assistenza da parte dei membri della comunità per assemblare ghirlande di fiori e materiali vegetali. Non è la prima volta che l’artista crea delle splendide installazioni floreali ed ha alle spalle numerose esperienze, come quella del 2015 che trovate qui.

Il team TMA ha raccolto numerosi campioni di piante provenienti da 40 acri di terra che includono: foglie di pera e di quercia pressate,  gomma americana, fronde fertili della felce di struzzo, cappucci di ghiande di quercia a dente di sega, covette di carruba, coni di abete, pigne,  semi di miscanto, pampa, avena nordica ed ortensie annabelle.

Community è un’opera spettacolare e magica, che porta la gente ad avvicinarsi intrecciando piante e creando legami, umani.

Il giardino invertito- l'incredibile installazione di Rebecca Louise Law | Collater.al Il giardino invertito- l'incredibile installazione di Rebecca Louise Law | Collater.al 2 Il giardino invertito- l'incredibile installazione di Rebecca Louise Law | Collater.al 1 Il giardino invertito- l'incredibile installazione di Rebecca Louise Law | Collater.al 3 Il giardino invertito- l'incredibile installazione di Rebecca Louise Law | Collater.al 4

Il giardino invertito: l’incredibile installazione di Rebecca Louise Law
Art
Il giardino invertito: l’incredibile installazione di Rebecca Louise Law
Il giardino invertito: l’incredibile installazione di Rebecca Louise Law
1 · 5
2 · 5
3 · 5
4 · 5
5 · 5
Ways of Knowing, le stanze dei ricordi di Ricardo Moody

Ways of Knowing, le stanze dei ricordi di Ricardo Moody

Giulia Guido · 1 anno fa · Art

Ways of Knowing è l’ultima serie di lavori di Ricardo Moody, giovane artista originario della Florida.

Ricardo ha iniziato questo lavoro alcuni anni fa come modo per capire sé stesso, ma anche per considerare il modo in cui gli altri tendono a mantenere intatte la bellezza e la particolarità di un’esperienza. Uno di questi modi è la raccolta di ricordi con cui riempiamo le nostre case.

Le stanze che lui dipinge non sono necessariamente dei luoghi reali, ma parlano di un tempo e di un luogo reale, ovvero quello che Ricardo vive. Nei suoi dipinti, infatti, associa i colori e gli oggetti a dei momenti specifici che sta vivendo.

Per i suoi lavori Ricardo fa riferimento a molti artisti e a molti stili senza rientrare totalmente in nessuno di essi.

Ways of Knowing | Collater.al Ways of Knowing | Collater.al  Ways of Knowing | Collater.al Ways of Knowing | Collater.al Ways of Knowing | Collater.al Ways of Knowing | Collater.al Ways of Knowing | Collater.al Ways of Knowing | Collater.al Ways of Knowing | Collater.al Ways of Knowing | Collater.al

Ways of Knowing, le stanze dei ricordi di Ricardo Moody
Art
Ways of Knowing, le stanze dei ricordi di Ricardo Moody
Ways of Knowing, le stanze dei ricordi di Ricardo Moody
1 · 10
2 · 10
3 · 10
4 · 10
5 · 10
6 · 10
7 · 10
8 · 10
9 · 10
10 · 10