I murales di protesta del brasiliano Paulo Ito

avatar
21 Gennaio 2019

Paulo Ito è uno street artist brasiliano che è diventato famoso per via dei suoi lavori dal tono di voce critico volto alla protesta.

Paulo Ito è uno street artist brasiliano diventato famoso per il suo murale di protesta contro i Mondiali di calcio del 2014, dove compariva un ragazzino visibilmente affamato con un pallone dentro il piatto, al posto del cibo. Nato a São Paulo nel 1978, l’artista è famoso per il suo tono di voce critico e pungente per il quale è conosciuto a livello internazionale.

La sua produzione artistica ha attraversato diverse fasi: nella prima è stata molto sperimentale, nella seconda ha dipinto nudi femminili e dal 2009 ad oggi ha iniziato a dipingere temi legati alla critica e al comportamento sociale. Puoi trovare i suoi lavori in città come Buenos Aires, Montevideo, Lisbona, Barcellona, ​​Berlino, Cracovia, Rio de Janeiro, Fortaleza e soprattutto São Paulo. Se dovessimo pensare ad un corrispettivo italiano, probabilmente ci verrebbe in mente subito Blu, del quale abbiamo precedentemente parlato qui.

Dai un’occhiata alla nostra gallery e al suo sito.

I murales di protesta del brasiliano Paulo Ito | Collater.al I murales di protesta del brasiliano Paulo Ito | Collater.al I murales di protesta del brasiliano Paulo Ito | Collater.al I murales di protesta del brasiliano Paulo Ito | Collater.al I murales di protesta del brasiliano Paulo Ito | Collater.al I murales di protesta del brasiliano Paulo Ito | Collater.al I murales di protesta del brasiliano Paulo Ito | Collater.al I murales di protesta del brasiliano Paulo Ito | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share