Art La street art divertente di Tom Bob
ArtNew Yorkstreet artStreet ArtistTom Bob

La street art divertente di Tom Bob

-
Giulia Ficicchia
La street art divertente di Tom Bob | Collater.al 2

È inutile negarlo: con l’arrivo delle stagioni fredde la città perde ogni capacità di colore e si trasforma in un mostro grigio, che, soprattutto nei giorni piovosi e/o nuvolosi, sembra volerci ingoiare. Gli ottimisti vi potranno porre rimedio con la propria positività, i meteoropatici con i raggi di sole, gli amanti dell’arte aspettano invece un messia.

Tom Bob, street artist americano, non divide pani e pesci o trasforma l’acqua in vino, ma riesce a dare un appiglio colorato ai più pessimisti come me, usufruendo della propria creatività e di ciò che la città stessa offre.

Ed ecco che a New York strane opere architettoniche in cemento si trasformano in una batteria dei Beatles, contatori in rosso in sgargianti aragoste, inferriate in gabbie per uccelli libertini, tubi in prosecuzioni di proboscidi.

Per la vostra dose quotidiana di colore, ecco qualche altro spunto dell’artista da indovinare.

 

ArtNew Yorkstreet artStreet ArtistTom Bob
Scritto da Giulia Ficicchia
x
Ascolta su