Art The Climate Crisis Font, il font sul cambiamento climatico
Artfontgraphic design

The Climate Crisis Font, il font sul cambiamento climatico

-
Federica Cimorelli
the-climate-crisis-font-cambiamento-climatico

Gli effetti del cambiamento climatico stanno pian piano distruggendo il nostro pianeta: i ghiacciai si sciolgono a velocità record, aumenta senza controllo la temperatura degli oceani, si alza inesorabilmente il livello del mare e continuano imperterriti gli eventi meteorologici estremi. L’unico modo per tenere questa situazione sotto controllo è agire subito con velocità e risolutezza, ma farsi sentire dalle Istituzioni sembra essere molto difficile. Allora, come fare?
L’agenzia pubblicitaria TBWA\Helsinki e l’Helsingin Sanomat, la più famosa testata giornalistica finlandese, hanno dato vita proprio in questi giorni a un progetto nuovo e originale con la speranza di attirare l’attenzione di chi ha in mano il potere.
Si chiama The Climate Crisis Font ed è, a tutti gli effetti, un font contro il cambiamento climatico.

https://www.instagram.com/p/CJ9KMzYBdQD/?utm_source=ig_web_copy_link

The Climate Crisis Font nasce per illustrare in modo semplice e accessibile il cambiamento climatico e i suoi effetti sul Pianeta. Non è un carattere con una forma lineare e definita, ma al contrario ha una struttura variabile che può essere modificata e trasformata a proprio piacimento. La sua mutabilità non è casuale, ma si basa sui dati raccolti negli anni dal National Snow and Ice Data Center, il centro di informazione statunitense a sostegno della ricerca polare e criosferica mondiale. 

Questo font segue la trasformazione dello stato dei ghiacciai nel corso degli anni, dal 1979 al 2020. Per di più, oltre a mostrare un fenomeno pericoloso e fuori controllo, prevede lo scioglimento fino al 2050 e l’imminente fine della calotta glaciale settentrionale.

The Climate Crisis Font può essere scaricato gratuitamente sulla pagina ufficiale del Helsingin Sanomat, visitate il sito e guardate il video del progetto qui sotto.

Articolo di Federica Cimorelli

Artfontgraphic design
Scritto da Federica Cimorelli
x
Ascolta su