È uscito The OOZ, il nuovo album di King Krule

avatar
13 ottobre 2017

Dopo quattro anni di attesa arriva The OOZ, il nuovo album del giovane cantautore inglese Archy Marshall aka King Krule.

Mentre scriviamo dell’album di St. Vincent, ecco arrivare The OOZ il nuovo album di King Krule, l’altra importante uscita musicale di questa stagione.

Archy Marshall aka DJ JD Sports aka Lankslacks aka Edgar the Beatmaker, da alle stampe il secondo album dopo 6 Feet Beneath the Moon con l’acronimo King Krule, un album che si presenta come il più ricco e immersivo che il cantautore di Londra abbia fino ad ora realizzato sotto qualsiasi nome.

the shit you do subconsciously, like the snot, the earwax, your spit, your jizz, your piss, your shit, your beard, your nails. You don’t ever think, ‘Wow, I’m actually pushing all this stuff constantly – my brain’s creating all this gunk, this force-field.

I tre singoli Czech OneDum Surfer e Half Man Half Shark ci avevano già preparato alla varietà sonora dell’album. I confini dei generi sembrano sfocare e scomparire: si passa dal trip-hop al dub, da spunti punk rock, a ballad jazz e R&B.

Un lavoro che sa essere primitivo e ricercato, opaco come un flusso di coscienza, caldo e romantico. Un album pieno di foschia e atmosfere noir, malinconico, disorientante ma mai assordante. Un album da lungo viaggio in treno, pulp e rauco e umido e brillante.

Spegnete le luci e ascoltatelo qui.

È uscito OOZ, il nuovo album di King Krule | Collater.al

È uscito OOZ, il nuovo album di King Krule | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share