There’s No Place Like Sports, lo spot di ESPN che va oltre la vittoria

avatar
6 Settembre 2019

La campagna di ESPN “There’s No Place Like Sports” celebra lo sport, un mondo in cui l’importante non è vincere, ma giocare.

Avete presente quelle situazioni in cui una persona dice “Non si gioca per vincere ma per partecipare”, ma tutti pensano il contrario? Lo spot di ESPNThere’s No Place Like Sports” potrebbe farvi cambiare idea. 

Realizzato dall’agenzia Arts & Letters Creative Co., il video dalla durata di un minuto mostra una carrellata di azioni sportive, trovata pubblicitaria molto diffusa e già vista. La forza dello spot sta nella selezione delle immagini, come la vittoria della quindicenne Coco Gauff contro Venus Williams o la squadra femminile di calcio degli Stati Uniti che vince il quarto mondiale, ma anche gli infortuni, i momenti di solidarietà e quelli più difficili, come la morte di un compagno di squadra. 

There’s No Place Like Sports racconta un mondo che non è di vittorie, ma di storie che vale la pena raccontare. 

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share