Music Trentemøller – Gravity
Artelettronicagravityminimalvideo

Trentemøller – Gravity

-
Collater.al Contributors

Un uomo è costituito da circa il 60% di acqua, la restante percentuale è formata dai suoi gusti. Nel circa 30% dei miei gusti, non c’è Andreas Trentemøller. Riesco però a riconoscere che è uno maledettamente bravo, a tal punto da farsi scegliere dai Depeche Mode per aprire le loro date europee dell’ultimo tour, a tal punto da convincere Pedro Almodovar a usare la sua “Shades of Marbles” per il trailer e per la soundtrack del film “La pelle che abito”.

Quello che vedete sotto è il video di “Gravity”, estratta da “Lost” il suo ultimo disco, cantata da Jana Hunter dei Lower Dens e che vede come protagonista Oliver Isaac, attore già visto nei film di Ridley Scott e dei Fratelli Coen. La regia del video è di Tue Walin Storm, attiva per lo più in ambito commerciale e musicale.

La storia del video non ve la racconto, andatevela a gustare da soli.

Trentemøller - Gravity - Music video

[youtube]http://youtu.be/vV3U6j8ZGuw[/youtube]

Artelettronicagravityminimalvideo
Scritto da Collater.al Contributors
x
Ascolta su