“Selfish”, un corto contro l’inquinamento degli oceani

“Selfish” è il corto di Chen, PoChien che vuole farci riflettere sulla quantità di plastica che si trova nelle nostre spiagge e nel nostro mare.
Il corto racconta la storia di alcuni esseri umani che consumano deliziosi frutti di mare mentre gli animali marini soffrono per la spazzatura che producono.
Non solo li mangiamo, ma rendiamo anche il loro ambiente di vita velenoso e miserabile.

Uno chef nota un gruppo di ospiti speciali, dopo aver servito a tutti dei perfetti primi e secondi piatti di pesce, decide di servire loro una varietà di piatti d’autore.
Così i poveri animali marini si ritrovano davanti a bottiglie di detersivi, cannucce e tanta altra plastica.

Il corto ha fatto il giro del mondo e vinto diversi premi come il “Best Animation” al Borrego Springs Film Festival , il “Best Animation” all’Ocean City Film Festival e il “Best Animated Micro Film” all’Oregon short film festival, tutti nel 2020.

 

 

“Selfish”, un corto contro l’inquinamento degli oceani
Close