Seguici sui nostri canali

Iscriviti alla newsletter di Collater.al
Rimani aggiornato con le ultime news
eng

“The Fabric of You”, un corto tra libertà e conformismo

Negli anni ’50, durante il maccartismo, tutti volevano sembrare uguali. Michael invece – il personaggio protagonista di The Fabric of You, il cortometraggio stop motion di Josephine Lohoar Self – si sentiva diverso. Allora, come venire a patti con la propria diversità? Come vivere senza riuscire a mostrare la propria identità? 

Sono queste le domande a cui Michael prova a rispondere in questo film di animazione, un’opera straordinaria e profonda che parla di amore, perdita, libertà, conformismo, evasione e tragedia. 

Michael è un topo sarto di vent’anni che deve fare i conti con i ricordi di un amore passato. È un personaggio antropomorfo simile a quelli di Maus di Art Spiegelman, animale prudente e attento, osservatore preciso e timoroso.
The Fabric of You racconta la sua storia. Guardalo qui.

 

– Guarda anche: Cosmonaut, il cortometraggio animato di Kaspar Jancis

“The Fabric of You”, un corto tra libertà e conformismo
Close