Style Universal Works celebra la pace, l’amore e l’anima
Stylestyle

Universal Works celebra la pace, l’amore e l’anima

-
Andrea Tuzio
Universal Works

Ogni giorno che passa ci troviamo a constatare che, in una società che dovrebbe elevarsi e ragionare come una comunità unica accantonando razzismo, disparità di genere e divisioni di ogni tipo, nazionalismo e isolazionismo politico continuano a farsi largo.
In controtendenza e per contrastare questi atteggiamenti, Universal Works ha deciso di esplorare tre temi: pace, amore e anima con tre short film dedicati.

https://www.instagram.com/p/CO5rHnfjuG2/

Unendo le forze con amici e personaggi dell’industria musicale, il brand Nottingham-based ha presentato questo progetto video diviso in tre parti che celebra l’unità dei popoli.

No Border, No Nations, Just people, questo il titolo del film che comprende i tre short film, due sono già disponibili – quello dedicato all’amore e alla pace -, mentre a breve verrà rilasciato anche l’ultimo dedicato al tema dell’anima.

https://www.instagram.com/p/CO-o60SDUcH/
https://www.instagram.com/p/CPInJmUjSDG/

I 3 corti vedono la partecipazioni di DJ Don Letts, Paul Noble di Spiritland, l’artista canadese Robert Gordon McHarg III, il fondatore e CEO di Exposure Raoul Shah e il fondatore di Universal Works David Keyte, e approfondiscono le tematiche care alle comunità coinvolte attraverso l’amore per la musica. 

Qui di seguito potete vedere i primi due episodi di No Border, No Nations, Just people mentre sul sito di Universal Works potete approfondire tutte le questioni legate al progetto.

Stylestyle
Scritto da Andrea Tuzio
x
Ascolta su