Vile, lo street artist portoghese che illude lo spettatore

avatar
10 Settembre 2019

Vile scolpisce nel muro il suo nome attraverso l’uso sapiente di bombolette spray. Ci si può vedere attraverso. Scopriamo in che modo.

Vile è il graffitista portoghese, talmente abile con le bombolette spray, che sembra intagliare a laser le pareti sulle quali opera. Scolpisce il suo nome nel cemento e nella pietra mostrando, in ogni lettera, ciò che sta dietro al muro, esattamente come se i caratteri bucassero la parete.

La sua carriera da street artist inizia da adolescente. Nel tempo ha approfondito le sue capacità con corsi di animazione e illustrazione. In pratica, le sue non sono altro che illusioni ottiche che hanno lo scopo di mostrare l’ambiente in decomposizione dietro alla propria “tela”. Le sue opere sono così riuscite anche grazie alla sapiente scelta dei colori e dei loro abbinamenti. La sapiente abilità e pazienza di Vile sono visibili a primo impatto.

Testo di Elisa Scotti

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share