Art VOTE, il nuovo lavoro di OBEY in copertina sul TIME
Artillustration

VOTE, il nuovo lavoro di OBEY in copertina sul TIME

-
Federica Cimorelli
cover-vote-nuovo-lavoro-obey-copertina-time-collateral

Per la prima volta in quasi cento anni di storia, il settimanale americano TIME ha sostituito il suo logo dalla copertina per fare spazio a un messaggio più forte e consistente: VOTE.
Questo avvenimento senza precedenti è legato alle elezioni presidenziali statunitensi che avranno inizio martedì 3 novembre 2020 e che vedono il repubblicano Donald Trump contro Joe Biden, sua controparte democratica.

vote-nuovo-lavoro-obey-copertina-time-collateral

Il voto è un diritto fondamentale e per legge è un dovere civico, ma gli Stati Uniti sono uno dei paesi democratici con il più basso tasso di affluenza elettorale al mondo.
Nelle ultime settimane sono state numerosissime le campagne realizzate per incentivare gli elettori a votare e in questo quadro anche il TIME ha voluto dare il suo contributo. Pochi eventi infatti plasmeranno il mondo più del risultato delle prossime elezioni presidenziali americane, per questo motivo è essenziale che tutti esprimano la propria preferenza politica.

Per realizzare la copertina della pubblicazione in vendita dal 2 al 9 novembre 2020 è stato chiamato uno dei più famosi poster artist d’America: Shepard Fairey, in arte OBEY.
Su Collater.al ne avevamo parlato alcuni anni fa in occasione dell’uscita del suo documentario (qui), ma se non ve ne ricordate vi rinfresco un po’ la memoria.

Nato come illustratore, graphic designer e urban artist, OBEY è uno tra i maggiori creativi della scena artistica internazionale. Al suo inconfondibile stile, misto tra la pop art e il writing, si somma un approccio attivista e rivoluzionario che accresce il significato delle sue opere e le lega a ideali di dissenso e denuncia.

Il suo lavoro più famoso è quello realizzato nel 2008 in occasione delle presidenziali che vedevano scontrare Barack Obama e John McCain.
Il poster con il viso di Obama nasce come messaggio di propaganda indipendente, ma diventa così iconico che in poco tempo viene inserito ufficialmente nella campagna presidenziale.

obama-vote-nuovo-lavoro-obey-copertina-time-collateral

Per un’occasione simile, a distanza di poco più di dieci anni, Shepard Fairey viene nuovamente coinvolto.
L’immagine creata per la copertina del TIME riprende una fotografia scattata per la campagna “Artist Band Together”, un’iniziativa a sostegno dei programmi di educazione, registrazione e mobilitazione degli elettori, che vuole incentivare tutti i cittadini americani ad aumentare l’affluenza alle urne.

L’artwork realizzato per l’occasione da OBEY, utilizza i due colori iconici del partito repubblicano e di quello democratico: il rosso e il blu.
L’immagine vede una ragazza indossare la bandana su naso e bocca e celebra l’insieme di voci che compongono gli elettori americani. L’intreccio del disegno dimostra come tutto sia collegato: il voto, la democrazia, l’ambiente e il nostro futuro.

La bandana originale, intitolata “Our Hands – Our Future, 2020”, è in vendita su eBay fino al 1° novembre 2020. Il suo acquisto supporterà una raccolta fondi per Mijente, Rise e Woke Vote, tre enti di beneficenza che lavorano per orientare i giovani, gli elettori inesperti e le comunità di colore storicamente prive di diritti di voto.

Articolo di: Federica Cimorelli

Artillustration
Scritto da Federica Cimorelli
x
Ascolta su