Art Weird Euros, 20 sottobicchieri d’artista per l’UEFA Euro 2020
Artartillustration

Weird Euros, 20 sottobicchieri d’artista per l’UEFA Euro 2020

-
Federica Cimorelli
Weird Euros | Collater.al

Il Weird Euros è un progetto di beneficenza nato nel 2018 da un’idea di Gordon Reid e Callum Stephenson. Lo scopo era coinvolgere diversi artisti internazionali per dare vita a dei sottobicchieri personalizzati e raccogliere fondi per diverse associazioni calcistiche no profit. Dopo un periodo di stallo, il progetto è ripartito più in grande che mai, in vista del campionato UEFA Euro 2020, riprogrammato per giugno 2021.

Per l’occasione 20 artisti internazionali, emergenti e non, hanno contribuito con la loro arte illustrando i momenti più strani e divertenti della storia del calcio. L’obiettivo non era solo condividere con i più appassionati l’amore per questo sport e raccogliere fondi, ma anche recuperare due cose perse nell’ultimo anno: il campionato europeo e il bere in compagnia.

David Shrigley, Chris Simpson, Pentagram, Robyn Nicol, Israel Kujore, Isobel Mehta, Genie Espinosa, Dan Woodger, Ben Tallon, Maaike van Neck, David Oku, Raj Dhunna, Jack Renwick Studio, Aleesha Nandra, Hey Studio, Mina Owen, Bratislav Milenkovic, Justin Poulter, Marcos Møller Bitsch e Kill Cooper di Cool Shit. Sono proprio loro gli artisti e le artiste coinvolte nel progetto. Ognuno ha seguito una lista di eventi della storia del calcio dando la propria interpretazione stilistica e raccontando momenti iconici con ironia e creatività.

Così David Shrigley ha illustrato le conseguenze della testata di Basile Boli a Stuart Pearce. Ben Tallon ha disegnato Paul The Octopus, il polpo che prevedeva i risultati delle partite. Mina Owen ha parodizzato il momento in cui David Beckham incolpava il terreno di gioco per i rigori mancati. Chris Simpson ha raccontato di “Gazza’s dentist chair”, la bizzarra celebrazione di Paul Gascoigne. E poi Marcus Møller Bitsch ha raffigurato il calciatore danese John “Faxe” Jenson e Israel Kujore ha presentato un Mario Balotelli in topless immortalato come un’action figure, per citarne alcuni.

– Leggi anche: “Game of Titans”, l’esperimento di Children of Darklight

Guarda qui alcune immagini dei sottobicchieri disponibili, preordinali sul sito ufficiale di Weird Euros e supporta le associazioni no profit FC Not Alone e Goals 4 Girls scelte dall’Adidas Football Collective – il progetto per rendere il gioco più accessibile a tutti.

Artartillustration
Scritto da Federica Cimorelli
x
Ascolta su