Il ristorante Willmott’s Ghost apre all’interno di Amazon Spheres

avatar
7 Marzo 2019

Il Willmott's Ghost è il ristorante sofisticato e chic che è stato aperto all'interno di The Spheres, la sede di Amazon a Seattle.

Si chiama Willmott’s Ghost il ristorante che è stato aperto all’interno di The Spheres, la sede di Amazon a Seattle. Si tratta di uno dei tre spazi aperti al pubblico all’interno dell’edificio ed è stato progettato da Heliotrope Architects, dal designer di interni Price Erickson e da Dovetail.

Il ristorante deve il suo nome al fiore di cardo battezzato in onore dell’orticulturista vittoriana Ellen Ann Willmott e si presenta come una struttura avvolta dal vetro all’esterno, elegante e dalle tinte pastello all’interno che può ospitare fino a cinquanta commensali.

Il piatto principale che va a comporre il menù è la pizza italiana, accompagnata da dei cocktail abbinabili, nonostante l’inserimento di un forno a legna si sia rivelato difficile all’interno dei confini della struttura. I lampadari a sfera sono stati progettati dallo studio di architettura NBBJ, che fornisce spazi di lavoro sofisticati per i dipendenti di Amazon.

Se vuoi saperne di più visita il sito del ristorante qui.

Willmott's Ghost, il ristorante all'interno di Amazon Spheres | Collater.al
Willmott's Ghost, il ristorante all'interno di Amazon Spheres | Collater.al
Willmott's Ghost, il ristorante all'interno di Amazon Spheres | Collater.al
Willmott's Ghost, il ristorante all'interno di Amazon Spheres | Collater.al
Willmott's Ghost, il ristorante all'interno di Amazon Spheres | Collater.al
Willmott's Ghost, il ristorante all'interno di Amazon Spheres | Collater.al
Willmott's Ghost, il ristorante all'interno di Amazon Spheres | Collater.al
Willmott's Ghost, il ristorante all'interno di Amazon Spheres | Collater.al
Willmott's Ghost, il ristorante all'interno di Amazon Spheres | Collater.al

Newsletter

Keep up to date!
Receive the latest news about art, music, design, creativity and street culture.
Share