Photography Xhosa Fray Chinn, un fotografo e film maker sensoriale
Photographyphotographyportrait

Xhosa Fray Chinn, un fotografo e film maker sensoriale

-
Federica Cimorelli
xhosa-fray-chinn-fotografo-film-maker-sensoriale

Xhosa Fray-Chinn è un fotografo e film maker di Brooklyn che descrive il suo lavoro come qualcosa di sensoriale. La sua estetica leggera, sognante e nostalgica è il pretesto per far empatizzare il pubblico nelle storie che racconta e far entrare nei suoi panni lo spettatore. 

Xhosa Fray-Chinn ha collaborato con clienti del calibro di VOGUE ITALIA, Reebok, Mary Young, Soulmatter, Elsewhere, Laugh.Events e MiCasa, ma nell’ultimo anno è riuscito ancora di più ad approfondire il suo stile e la sua poetica

Gli eventi attuali hanno sicuramente influenzato la mia fotografia. Ultimamente creo a partire dalle emozioni e dal contesto che vivo, alimento il mio lavoro con le emozioni che mi scaturiscono le ingiustizie sociali, la pandemia e altri problemi mondiali. Creare in questo modo mi permette di trovare rapidamente l’ispirazione e lavorare in modo attivo senza pensare troppo.

– Leggi anche: Gli scatti intimi e analogici di Arnaud Ele 

Il suo processo artistico multidisciplinare cerca di mostrare la bellezza dell’esperienza black al resto del mondo, il suo è un approccio creativo, espressivo e ricco di stile. 

Guarda qui una selezione delle sue fotografie, seguilo su Instagram e visita il suo sito personale

Photographyphotographyportrait
Scritto da Federica Cimorelli
x
Ascolta su